Plastic Free: volontari ripuliscono la costa di Pizzolungo Piana di Anchise

Sono stati rimossi 2500 chili di rifiuti: 2000 ingombranti e indifferenziata, 64.5 plastica, 432 vetro e metallo e 24 di carta

Plastica, vetro, carta e rifiuti indifferenziati di diversa natura, anche ingombranti. Ieri, domenica 2 maggio 2021, 65 volontari adulti e 4 bambini hanno ripulito la costa di Pizzolungo Piana di Anchise (ritrovo nella Cala Giunone), prendendo parte all’iniziativa organizzata dall’associazione Plastic Free onlus. L’evento è stato patrocinato dal Comune di Erice ed ha avuto la collaborazione di Econord, Paceco G.I.V.A., Kronos Guardie Ambientali, Trapani per il Futuro, Trapani Off-Road e Amico Soccorso.

«È stato un vero e proprio gesto d’amore da parte di tutti i volontari, che ringrazio, nei confronti della Città di Erice – commenta la sindaca Daniela Toscano -. Plastic Free onlus, con la collaborazione delle associazioni e dei cittadini che hanno aderito, ha dato vita ad una giornata importante che vuole essere un auspicio, un momento di sensibilizzazione alla lotta contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti nella nostra meravigliosa costa. Mi auguro che possa divenire un monito nei confronti di chi sporca il nostro territorio, mortificandolo, e che genera non solo un danno ambientale ma anche un aggravio in termini di costi nei confronti dell’intera cittadinanza».

«Questa giornata ecologica – aggiunge l’assessore con delega all’ambiente, Vincenzo Giuseppe Di Marco – nasce a seguito di un protocollo d’intesa stipulato tra Comune di Erice e Plastic Free. Ringrazio le associazioni che hanno collaborato e le Guardie Ambientali per il sincero impegno nella pulizia della costa e nella raccolta dei rifiuti che sono stati ritirati da Econord. Ci auguriamo che possa essere un importante segnale anche per i cittadini».

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica