Pista ciclabile di Marsala, Cisl: “Diversi nodi da sciogliere”

L'intervento di Antonio Chirco, responsabile comunale Cisl Marsala

“Si è pensato al danno economico, se non alla chiusura, cui andranno incontro alcuni esercizi commerciali e di ristorazione che ricadono nella fascia litorale della città?”. A chiederlo intervenendo così sul progetto di una nuova pista ciclabile a Marsala è Antonio Chirco responsabile comunale Cisl Marsala.

“A lavori in corso, procedono paralleli criticità e malumori relativi alla sparizione di alcune aree a parcheggio, all’aumento dei sensi unici conseguenti alla riduzione delle carreggiate, con probabili intasamenti nelle ore di apertura e chiusura delle scuole. Il susseguirsi di strade laterali, con annessi incroci, non agevolerà di sicuro la circolazione autoveicolare ed emergenziale. La difesa ambientale, con il recupero di territorio degradato, include anche l’uso di piste ciclabili, purché sia compatibile con spazi di agibilità non casuali né disorganici. Tanto è vero che il progetto iniziale à stato modificato dallo stesso gruppo tecnico-urbanistico”. Cosi conclude “chiediamo dunque al sindaco come intende sciogliere i nodi della questione. I cittadini memori degli esiti pasticciati, quanto inutili, della pista ciclabile nello Stagnone, non meritano risultati ancora più deludenti”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore