Pista ciclabile a Marsala, la Polizia Municipale emana ordinanza

Per disciplinare la circolazione dei velocipedi e dei veicoli

Disciplinare la circolazione delle biciclette e dei veicoli nelle strade in cui ha sede la pista ciclabile e collocare la relativa segnaletica stradale orizzontale e verticale.

Risponde a questi due obiettivi l’ordinanza emanata oggi dalla Polizia Municipale di Marsala per disciplinare i tratti di transito promiscuo e quelli in prossimità di incroci (anche semaforici), cioè quei punti di attraversamento in cui il rispetto della segnaletica e del diritto di precedenza sono essenziali per la sicurezza.

In tutte le strade in cui ha sede la pista ciclabile urbana, inoltre, viene imposto il limite massimo di velocità 30 chilometri orari e il divieto di sorpasso. Infine, le disposizioni sono riferite a tutti i velocipedi: non solo, quindi, alle biciclette – comprese quelle a pedalata assistita – ma anche agli altri mezzi a propulsione muscolare a tre o quattro ruote e ai monopattini a propulsione prevalentemente elettrica.

Per quanto non previsto nel provvedimento – che è consultabile on line sul sito web del Comune – si fa riferimento alle norme del Codice della Strada e alle disposizioni ministeriali.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
A Trapani confermato il già commissario straordinario Ferdinando Croce

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il duo, formato da Michele Simonte e Pietro Rizzo vanta collaborazioni con Djs nazionali e internazionali, recentemente con gli italiani più conosciuti al mondo i Meduza
La sindaca Daniela Toscano ribatte alle affermazioni del consigliere comunale Vincenzo Maltese
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello