Picchia e maltratta la compagna, i Carabinieri arrestano un 26enne a Marsala

La donna ha raccontato che l'uomo aveva spesso atteggiamenti violenti che non aveva avuto la forza di denunciare

Atti persecutori, maltrattamenti contro conviventi e lesioni personali, queste le accuse con le quali i Carabinieri di Marsala hanno arrestato un 26enne, già gravato da precedenti di polizia.

In particolare, nella tarda serata di domenica scorsa, una donna ha chiesto l’intervento dei militari dopo un violenta aggressione da parte del proprio convivente. L’uomo è stato sorpreso mentre trascinava la donna per la strada tirandola dalle braccia con l’intento di farla salire sulla propria auto, parcheggiata poco distante.

La giovane aveva vistose escoriazioni e lividi su tutto il corpo e solo la tempestività dell’intervento dei Carabinieri ha scongiurato il peggio.
I militari sono riusciti a sottrarla alla furia del compagno per farla condurre al Pronto Soccorso dell’ospedale di Marsala dove le sono state diagnosticate contusioni escoriate multiple e una frattura ad un piede.

La donna ha raccontato che l’uomo era solito assumere atteggiamenti violenti nei suoi confronti che mai aveva avuto la forza di denunciare. I Carabinieri vista la gravità dei fatti – e d’intesa con la Procura di Marsala – hanno arrestato l’aggressore che è stato posto ai domiciliari nell’abitazione dei suoi familiari.

Ieri, al Tribunale di Marsala, si è tenuta l’udienza di convalida nel corso della quale il giudice ha sottoposto il 26enne alla misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica