Piante esotiche in Area protetta, i Carabinieri di Pantelleria denunciano un uomo

È il proprietario di un terreno nei pressi del lago Specchio di Venere

Denunciato dai Carabinieri di Pantelleria un uomo di 38 anni, proprietario di un terreno nelle vicinanze del lago Specchio di Venere.

I militari hanno accertato che, su quel terreno erano state messe a dimora decine di palme, appartenenti alla specie “washingtonia filifera”, in assenza di autorizzazioni.
Questi esemplari rientrano nel novero delle specie alloctone “invasive” elencate dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare, la cui immissione nelle aree protette è vietata, sia perché possono potenzialmente essere portatrici di elementi patogeni per la vegetazione del luogo, sia per la facilità di propagazione dei loro semi, con il rischio di una progressiva riduzione di habitat naturali e l’alterazione irreversibile di delicati equilibri eco-sistemici.

Il proprietario è stato accusato dell’introduzione di specie vegetali invasive in “Zona 1” del Parco Nazionale di Pantelleria nonché “Zona Speciale di Conservazione” ai sensi della Direttiva habitat 92/43/CEE, per l’eccezionale presenza di avifauna migratoria e stanziale.
Lo stesso soggetto dovrà provvedere al ripristino dello stato originario dei luoghi.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica