“Petrosino di mare e di vino” apre con un convegno sulla cooperazione

Il convegno sarà l’occasione per fare il punto sullo stato di salute delle cantine sociali e analizzare le possibili prospettive di un mondo del vino sempre più mutevole

La manifestazione “Petrosino di mare e di vino” si apre con un convegno dedicato al modello cooperativistico chiamato “Quale futuro per il vino cooperativo siciliano? Il ruolo della cooperazione nei nuovi scenari del mercato mondiale del vino”, che si terrà venerdì 29 alle ore 17:30 presso l’Hotel Baglio Basile.

Durante l’evento si punterà a promuovere una riflessione sulla cooperazione e sulle opportunità che essa può ancora offrire alla nostra comunità.

Il convegno, promosso congiuntamente dalle amministrazioni di Petrosino e Marsala, sarà l’occasione per fare il punto sullo stato di salute delle cantine sociali e, contestualmente, analizzare le possibili prospettive di un mondo del vino sempre più mutevole. Inoltre, sarà anche un’opportunità per scambiare “buone pratiche” con altre realtà cooperative.

“La crisi attuale è anche crisi di un sistema organizzativo e socio economico, quello delle cantine sociali a cui la storia della viticultura nel nostro territorio è indissolubilmente legata. Al modello cooperativistico e ai suoi valori crediamo ancora con fermezza ed è per questo che, con l’incontro di venerdì, vogliamo confrontarci in una logica di scambio di pratiche e modelli, con realtà in cui le cantine sociali svolgono un ruolo più dinamico ed economicamente più efficace – dichiarano il sindaco Anastasi e il sindaco Grillo – Saremo sempre al fianco degli agricoltori e delle cantine di cui sono soci e li supporteremo nella loro richiesta legittima di supporto e aiuto in questo difficilissimo momento. Ma per fare fino in fondo il nostro dovere di amministratori locali ed esercitare la nostra funzione politica, dobbiamo dare il nostro contributo anche nella individuazione di una nuova prospettiva, nella definizione di nuove pratiche e modelli che salvaguardino strutturalmente il settore viticolo e rendano di nuovo le cantine sociali e i loro soci protagonisti del territorio.”

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
In questa data si celebrano la fine dell'occupazione nazifascista e la Resistenza
Forgione: "Il mondo deve ripudiare la guerra sempre e comunque"
Dal 26 al 29 aprile nel centro storico cittadino
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
La sentenza con la formula “perché i fatti non costituiscono reato”
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino