Petrosino, i Carabinieri arrestano l’autore di un violento pestaggio [VIDEO]

Si tratta di un diciottenne che ha agito insieme a un minorenne

Arrestato dai Carabinieri, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Marsala, uno dei due presunti autori di un brutale pestaggio avvenuto lo scorso 15 giugno a Strasatti, nel Marsalese.

Si tratta di un 18enne di Petrosino che ha agito insieme ad un minorenne prendendo di mira un uomo che stava acquistando sigarette ad un distributore automatico sulla SS 115. Il giovane, riferiscono i Carabinieri, è già noto per altri recenti episodi di violenza.

Gli elementi raccolti dagli uomini dell’Arma hanno consentito alla Procura di Marsala di richiedere un’idonea misura cautelare e per il 18enne si sono aperte le porte del carcere. La posizione dell’altro ragazzo è ancora al vaglio della Procura per i minori. VIDEO (Attenzione, immagini forti)

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione