Pessima Trapani, Urania Milano si impone 80 a 90

Sconfitta in casa granata

Buona gara dell’Urania Milano che corsara conquista due punti sul campo della Pallacanestro Trapani.

Nonostante le assenze di Piunti ed Ebeling, Milano gioca con molta fluidità e nel primo quarto allunga grazie ad un ottimo Potts (10 punti). La squadra di Davide Villa si impone sul 21 a 32. I padroni di casa molto nervosi con un antisportivo fischiato a Marco Mollura e un tecnico all’allenatore granata, Daniele Parente.

Trapani gioca decisamente meglio nel secondo quarto e rientra fino al 38 a 40 senza però mai riuscire a sorpassare l’Urania. Il pareggio arriva grazie a Gabriele Romeo che segna dalla lunga distanza il 48 a 48, Hill realizza due liberi e Dieng non riesce a realizzare allo scadere. La seconda frazione termina sul 48 a 50.

Montano colpisce con due triple, Trapani prova a rispondere con Carter ma Milano allunga ancora con Amato e Hill (54-63). Romeo accorcia, Amato ancora da tre e Potts dalla media portano gli ospiti sul +12. Time out di Parente, Trapani non rientra concentrata in campo: 2 palle perse ma Milano non ne approfitta in un primo momento. Massone e Mollura provano ad accorciare nella parte finale del quarto ma Milano è saldamente avanti (60-70).

Nei primi minuti dell’ultima frazione tantissimi errori al tiro. Mollura rompe il ghiaccio dopo 1 minuto e mezzo di gioco, Valsecchi risponde con una penetrazione. Trapani torna sul -8 con Jenkins, Carter insiste grazie a due tiri liberi e coach Villa vuole parlarci su e chiama sospensione. Errore di Amato al tiro, Massone segna due liberi, Romeo insiste dalla media e concretizza il parziale di 8 a 0 (74-76). Montano segna una tripla difficilissima, Massone con due liberi e Potts in penetrazione riportano Milano sul +5. Il sigillo finale lo mette Andrea Amato con una tripla che porta Milano sul +10 quando manca 1 minuto e 12. La gara termina sul 80 a 90.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
Siciliano, lascia la guida della Questura di Imperia
Il provvedimento riguarda la vendita di alcolici e la diffusione di musica
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed è rimasto tutta la notte all'addiaccio
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino