Perseguita l’ex fidanzata, denunciato un 25enne a Partanna

Secondo le indagini i comportamenti persecutori sono divenuti più frequenti dopo l'interruzione della loro relazione

I Carabinieri della Stazione di Partanna hanno denunciato a piede libero per il reato di atti persecutori, un uomo di 25 anni.

Come è risultato dagli accertamenti eseguiti a seguito dalla denuncia presentata dalla ex fidanzata, si è reso responsabile di ripetuti comportamenti persecutori nei confronti della donna, divenuti più frequenti dopo l’interruzione della loro relazione.

Questo tipo di atteggiamento ha causato nella giovane un costante stato d’ansia e di paura per la propria incolumità e l’ha indotta a rivolgersi ai Carabinieri che si sono subito attivati nei confronti dell’uomo, tra l’altro noto agli uomini dell’Arma per alcuni precedenti di polizia a suo carico.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce