giovedì, Febbraio 29, 2024

Perseguita la fidanzata 16enne, braccialetto elettronico per un giovane e anche per la minorenne

La situazione è stata denunciata della madre della ragazzina

Singolare misura antistalking disposta a Marsala su richiesta della Procura nei confronti di un 21enne accusato di perseguitare la fidanzata di 16 anni e della stessa ragazza.

Secondo la denuncia presentata dalla madre della minorenne, il giovane avrebbe spiato, minacciato, insultanto la ragazzina che controllava in maniera ossessiva; la giovane non poteva uscire con le amiche né con la madre. Se andava a scuola a piedi doveva farlo in videocollegamento con lui per dimostrare che non si fermava a parlare con nessuno.

La donna ha deciso di rivolgersi alla Polizia per denunciare la situazione nonostante la figlia – troppo coinvolta nel rapporto “malato” – abbia negato la sua gravità anche di fronte alle testimonianze della dirigente della sua scuola e all’evidenza delle chat con il ragazzo.

Il giovane è stato sottoposto al divieto di avvicinamento con applicazione del braccialetto elettronico. Il dispositivo – forse il primo caso in Italia – è stato, così, applicato anche alla minorenne come forma di tutela.

“Una situazione molto delicata ma, davanti al grande senso di responsabilità di questa madre, venuta a denunciare contro la volontà di sua figlia, ci siamo assunti – ha detto il procuratore di Marsala Fernando Asaro –
la responsabilità di entrare nella vita privata di questi ragazzi. Una madre che denuncia, la figlia che nega ma i riscontri trovati a scuola e nel cellulare della ragazza erano consistenti. Non sappiamo come sarebbe finita questa storia se non lo avessimo fatto – ha detto a Repubblica il procuratore Asaro – ma da padre, da cittadino, da magistrato, toccato profondamente come tutti dalla tragedia di Giulia Cecchettin, ritengo che sia ineludibile cogliere qualsiasi segnale e intervenire prima che sia troppo tardi”.

Secondo la Procura, la 16enne, a causa della sua età non sarebbe in grado di percepire il pericolo che corre nel rapporto sentimentale instaurato. “Ma proprio la norma di legge che incrimina gli atti persecutori mette in evidenza come sia doveroso procedere anche in assenza di querela e contro la volontà della persona offesa”.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Il primo dirigente della Polizia di Stato ha all'attivo una lunga e articolata carriera
Un violento nubifragio si è abbattuto sulla cittadina
Con le donne migranti del centro SAI e l'associazione Il Mulino
Si tratta di sistemi di ancoraggio e relitti potenzialmente pericolosi per ecosistema e bagnanti