Patrick Zaki e Giulio Regeni sono cittadini onorari di Trapani

Votazione in Consiglio comunale: arriva la cittadinanza onoraria per lo studente scarcerato tre anni fa e quella alla memoria di Regeni assassinato in Egitto 6 anni fa

Patrick Zaki e Giulio Regeni sono cittadini onorari di Trapani. Questo è quello che è emerso durante l’ultimo Consiglio comunale che ha votato i due punti all’ordine del giorno. Un appoggio unanime dell’aula.

“Il Consiglio comunale ha votato favorevolmente per la cittadinanza onoraria allo studente Patrick Zaki e alla memoria di Giulio Regeni – afferma il presidente del Consiglio Giuseppe Guaiana -, con l’aula che ha votata in modo compatto. Entrambe le tragedie, infatti, riguardano due studenti e in entrambi i casi il governo egiziano non è stato capace di fornire una spiegazione plausibile di ciò che sia successo”.

Patrick Zaki è stato scarcerato tre mesi fa dopo le forti proteste portate avanti da Amnesty International Italia che nei 22 mesi della sua detenzione non gli ha fatto mai mancare il suo sostegno e la sua solidarietà. Giulio Regeni, invece, è stato assassinato sei anni fa in Egitto. Della sua scomparsa si sa pochissimo: a Roma è partito il processo ai presunti sequestratori e assassini.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce