Partanna: dal 15 marzo attivo il servizio gratuito di consegna dei libri a domicilio

Un servizio al passo con i tempi, dedicato alle persone che, per vari motivi, anche temporanei, sono impossibilitate a raggiungere la Biblioteca, alle scuole e ai Centri di aggregazione

Il Comune di Partanna renderà attivo, dal 15 marzo, il servizio gratuito di consegna dei libri a domicilio, dedicato alle persone che, per vari motivi, anche temporanei, sono impossibilitate a raggiungere la Biblioteca; alle scuole; ai Centri di aggregazione (Centro Diurno Anziani, Centro Immigrati, Ipab), con l’obiettivo di diffondere la cultura del leggere.

Per richiedere il servizio è possibile rivolgersi alla Biblioteca Comunale dal lunedì al venerdì, dalle ore 12.30 alle ore 13.30, e il lunedì e il mercoledì dalle ore 17 alle ore 18, telefonando allo 0924 923570-923571 o scrivendo una mail all’indirizzo: bibliotecapartanna@tiscali.it.

Il personale della Biblioteca individuerà e metterà da parte i libri richiesti e l’operatore addetto, dotato di cartellino identificativo, provvederà alla consegna entro le 48 ore, chiedendo all’utente di sottoscrivere il modulo relativo al prestito, che avrà la durata di un mese.

“Pur con il protrarsi dell’emergenza sanitaria – dice il sindaco Nicolò Catania – in cui è necessario  cercare di evitare per quanto possibile contatti esterni, e rimanere in casa, non ci si può di certo costringere all’inattività. Per tale motivo, consapevoli che la cultura non conosce ostacoli e può, e deve, diffondersi anche ai tempi del Coronavirus, con questa iniziativa cerchiamo di dare un contributo andando incontro alle esigenze dei nostri concittadini, che potranno continuare ad accedere al ricco catalogo della Biblioteca comunale senza doversi spostare”.

“Un servizio al passo con i tempi – dice l’assessore Noemi Maggio – che abbiamo voluto per rispondere alle specifiche esigenze di questo periodo particolare. La Biblioteca civica e l’Amministrazione, con l’assessorato alla Cultura, lo promuovono, e invitano i cittadini a usufruirne”.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice