Parco Archeologico di Selinunte, domenica ingresso gratuito

Alle 10.30 il laboratorio Dei dell’Olimpo per un giorno

A Carnevale tutto è possibile, perfino fingersi una divinità greca. Domenica 4 febbraio alle ore 10.30 il Parco archeologico di Selinunte, insieme a Coopculture, gestore dei servizi aggiuntivi, ha pensato al laboratorio “Dei dell’Olimpo per un giorno”, un’attività rivolta ai bambini per apprendere la storia dell’antica città di Selinunte, ma anche conoscere, attraverso il divertimento, alcune delle divinità greche venerate in questa città.

Il laboratorio costa 5 euro ma ricordiamo che l’ingresso al parco è gratuito, come di consueto, ogni prima domenica del mese. I genitori dei bambini che li accompagnano, dunque, potranno approfittarne per visitare il parco, uno dei più grandi siti del Mediterraneo e spaziare dall’Acropoli all’Agorà.

Ancora non si ha certezza dei nomi degli Dei ai quali erano consacrati i templi di Selinunte, ma nel corso degli anni, sulla base dei ritrovamenti archeologici, sono stati avanzati alcuni nomi: Giunone, Atena, Zeus, Apollo e Demetra. I bambini, accompagnati da un archeologo, arriveranno davanti al maestoso tempio E proveranno a indovinare il nome della divinità alla quale si pensa sia stato dedicato. Raggiunta l’aula didattica, l’archeologo distribuirà alcune maschere disegnate di Dei e Dee e i bambini dovranno colorarle, ritagliarle e, con l’aiuto di un elastico, potranno creare una vera e propria maschera che potranno indossare.

Facendo finta di essere gli Dei dell’Olimpo e di possedere i loro superpoteri, inizierà il gioco!

L’archeologo inventerà delle situazioni immaginarie dove per risolverle sarà necessario l’intervento di una divinità, sarà compito dei bambini individuare quale. Un’attività divertente e creativa dove i piccoli visitatori si trasformeranno per un giorno nei grandi Dei dell’Olimpo.

Ogni bambino a conclusione del laboratorio, porterà a casa la propria maschera come ricordo dell’esperienza. Il laboratorio costa 5 euro ma ricordiamo che l’ingresso al parco è gratuito, come di consueto, ogni prima domenica del mese. I genitori dei bambini che li accompagnano, dunque, potranno approfittarne per visitare il parco.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
Lo scopo della promozione è raccogliere nuovi sguardi e riflessioni sulla vasta gamma di identità differenti e di possibili modi in cui le persone possono legittimamente esprimere il proprio genere
Si tratta di un servizio organizzato dal comitato locale della Croce Rossa per le persone che vorranno assistere alla processione del 21 giugno in Piazza Castello
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022