sabato, Marzo 2, 2024

Pantelleria, pomeriggio di confronto pubblico organizzato dal Parco Nazionale

Appuntamento a sabato 26 marzo: una serie di incontri rivolti ai lavoratori agricoli per confrontarsi sulle dinamiche di integrazione tra uomo, ambiente e natura

Una giornata dedicata alla valorizzazione della sostenibilità ambientale e all’incentivazione delle produzioni agricole nel territorio dell’Ente Parco dell’Isola di Pantelleria. Sabato 26 marzo, il Parco Nazionale Isola di Pantelleria accoglierà l’Assessore Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea, Toni Scilla, per partecipare ad una serie di appuntamenti rivolti ai lavoratori agricoli per confrontarsi sulle dinamiche di integrazione tra uomo, ambiente e natura, e valorizzare il lavoro produttivo che riesce a preservare il prezioso paesaggio agrario e la biodiversità dell’isola.

Nel corso della mattinata si terrà un incontro con la società Novamont, che ha avviato una sperimentazione per il supporto strategico allo sviluppo di progetti di agricoltura sostenibile e a basso input. L’attività è frutto di un protocollo di intesa fra l’Ente Parco, l’azienda leader nel settore l’azienda leader a livello internazionale nel settore delle bioplastiche e dei biochemicals, e il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali (SAAF) dell’Università degli Studi di Palermo. Scopo della collaborazione è la promozione e la realizzazione di attività di educazione, formazione e ricerca scientifica, finalizzate alla trasformazione green dell’agricoltura pantesca e all’insediamento dei giovani in agricoltura. A seguire, saranno visitate in alcune aziende agricole locali.

Nel pomeriggio, alle 17:00, si terrà l’appuntamento aperto al pubblico al circolo La Tinozza, in via Rocche 32, che coinvolgerà i produttori agricoli del territorio del Parco, con la presenza della direttrice Sonia Anelli e del presidente Salvatore Gabriele. L’evento sarà l’occasione per condividere le attività poste in essere dal Parco Nazionale nel settore agricolo, presentando la realtà territoriale e gli obiettivi generali, mettendoli a confronto con le strategie regionali, con l’obiettivo di definire soluzioni di sviluppo comune per favorire il mantenimento, il recupero e lo sviluppo dell’attività agricola tradizionale.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Aziende locali faranno conoscere i loro prodotti: vino, carne, miele, formaggi, pasta, frutta e verdura
Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento. L'area di contrada Rampinzer, dal momento del rinvenimento dell'ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi