lunedì, Marzo 4, 2024

Pantelleria, il 30 marzo inaugurazione nuovo parco giochi inclusivo

Dalle 15:30 alle 18:30 i più piccoli potranno divertirsi con i nuovi giochi, adatti anche ai bambini diversamente abili

Nasce il nuovo parco giochi inclusivo a Pantelleria nella località di San Leonardo. Verrà inaugurato il 30 marzo, dalle 15:30 alle 18:30 i più piccoli potranno divertirsi con i nuovi giochi, adatti anche ai bambini diversamente abili; insieme all’animazione, al trucco bimbi e tanta musica.

Il progetto del parco giochi inclusivo nasce all’inizio dell’agosto 2019, quando l’Amministrazione Comunale risponde all’Avviso Pubblico della Regione Siciliana mirato proprio alla promozione di questo tipo di parco giochi. Il progetto, rivisto dopo una prima stesura, è stato redatto dall’Ufficio Tecnico comunale e, su indicazione dell’Amministrazione, ha riguardato il recupero e la trasformazione del parco giochi già esistente nella stessa località così da renderlo fruibile a tutti i bambini.

L’importo del progetto è di 59.922,76 €, finanziato per l’85% dalla Regione e per la restante parte con fondi del Bilancio Comunale. Si consegna alla cittadinanza un altro piccolo intervento che servirà a migliorare la vivibilità ed il decoro di Pantelleria e che consentirà anche ai bambini diversamente abili di usufruire di uno spazio ludico che al momento mancava.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Decisiva la difesa dei granata: partita combattuta con Piacenza che vende cara la pelle
L'assessore regionale Turano: «Combattiamo la dispersione con l'offerta culturale»
Agricoltori e associazioni chiedono che non si sversi più acqua dell'invaso a causa della mancata manutenzione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita