Pantelleria: grande successo per la serata di beneficenza per L’Albero Azzurro

Stanno continuando ad arrivare donazioni e questo non è che il primo passo per arrivare alla somma necessaria per l’acquisto di un pulmino

L’Associazione “L’Albero Azzurro” è felice della buona riuscita della serata di beneficenza tenutasi nella sera del 6 settembre presso il Circolo Agricolo di Scauri. La raccolta fondi era destinata all’acquisto di un pulmino destinato ai ragazzi dell’associazione.

L’Associazione “L’Albero Azzurro” è felice della buona riuscita della serata di beneficenza tenutasi nella sera del 6 settembre presso il Circolo Agricolo di Scauri. La raccolta fondi era destinata all’acquisto di un pulmino destinato ai ragazzi dell’associazione.

Organizzata in soli 5 giorni, la raccolta fondi con sottoscrizione a premi ha portato alla raccolta di 3.092,00€, ma si tratta solo di una prima cifra. Infatti stanno continuando ad arrivare donazioni e questo non è che il primo passo per arrivare alla somma necessaria per l’acquisto del pulmino su un percorso che serve anche a sensibilizzare la comunità sulla disabilità.

La serata è stata piacevole e si sono alternate le esibizioni degli artisti, che si sono prestati con entusiasmo per la buona causa. Sono stati presenti Gianni Belvisi, che ha incantato la platea con le atmosfere della sua musica, Giacomo Policardo, che si è esibito anche rumorista e in un pezzo freestyle di beat box, Eloisa Bernardo, dalla voce suadente e magica da brividi, Caterina D’Aietti, poetessa e pittrice, Charlotte, al secolo Sabina Esposito, che ha dedicato la sua ‘Vorrei me’ alle ragazze de “L’Albero Azzurro”, l’ipnotico e istrionico Gianni Bernardo che ha catturato e coinvolto la platea con la sua maestria e la trascinante Nuccia Farina, che ha dovuto esibirsi in due bis nonostante fosse già stata fatta l’estrazione dei premi e fosse ormai mezzanotte.

“Un grazie di cuore a tutti quelli che si sono prodigati per la riuscita della serata – dichiara Angela Rizzo, presidente dell’Albero Azzurro -, ai presenti e non presenti che hanno contribuito con le donazioni. Solidarietà, vicinanza, generosità ed emozioni: un mix di tante belle cose che fanno bene al cuore. Nella serata di ieri sera avete fatto sentire i nostri ragazzi ancora più speciali.”

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe