Pantelleria aderisce alla campagna in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

L'iniziativa consiste in due azioni: ‘Light it up’, con l’illuminazione di blu di un monumento e, la partecipazione alla fiaccolata virtuale organizzata dall’Associazione - con tutti i Comuni d’Italia - il 2 aprile

La Giunta Campo, su proposta dell’assessora ai Servizi Sociali Francesca Marrucci, ha aderito alla Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WWAD – World Autism Awareness Day) che si terrà domani, 2 aprile.

La proposta di adesione è arrivata all’assessorato dall’Associazione Nazionale ParlAutismo Onlus, presieduta da Rosi Pennino, e consiste in due azioni. “Light it up”: con l’illuminazione di blu di un monumento, e la partecipazione alla fiaccolata virtuale organizzata dall’Associazione – con tutti i Comuni d’Italia – il 2 aprile. L’intenzione dell’Amministrazione Comunale era quella di illuminare di blu il Castello dal 27 marzo al 2 aprile, ma un grave problema all’impianto elettrico delle luci esterne ha impedito di poter manifestare con le luci colorate l’adesione alla campagna.

“Anche quest’anno l’emergenza Covid ha ridotto gli incontri in presenza e il 2 aprile verrà celebrato virtualmente anche da parlAutismo – afferma l’assessora Marrucci -. Ma resta comunque l’impegno a partecipare alla fiaccolata e a pubblicare, il 2 aprile, una serie di post per sensibilizzare e appunto informare sull’autismo, come è stato fatto anche negli anni passati, azioni condivise con l’Associazione parlAutismo con la quale stiamo vagliando progetti di collaborazione e un incontro informativo dedicato alla cittadinanza pantesca sull’autismo. L’incontro avverrà in remoto o, auspicabilmente, in presenza se cambieranno le proibizioni in vigore attualmente, ma sarà molto importante per arrivare a più famiglie possibile sull’isola.”

L’impegno sull’autismo e più in generale sull’inclusione, è stato sin da subito uno dei punti focali dell’Assessorato e dei Servizi Sociali di Pantelleria. Dal 2020 sono stati avviati dei progetti specifici dedicati all’autonomia e l’indipendenza dei disabili gravi, tra questi anche un progetto per l’avvio della vita indipendente e tirocini per l’inclusione sociale volti alla realizzazione della legge sul ‘Dopo di noi’, importantissima per dare un futuro sicuro ai disabili che, dopo la morte dei genitori, rischiano di essere abbandonati a loro stessi.

A questo scopo l’Amministrazione Comunale ha patrocinato e fornito i locali al progetto dell’Associazione “L’Albero Azzurro” di Pantelleria che, usando tecniche innovative già ampiamente di successo nelle Regioni del nord Italia, mira all’inclusione e al sostegno in specie dei ragazzi affetti da autismo.

Su questo e altri progetti in partenza, l’assessora Marrucci ha avviato un dialogo con l’Associazione parlAutismo, volto ad approfondire la tematica e i servizi offerti ai minori e alle famiglie che troppo spesso si trovano da sole ad affrontare le specificità di questa disabilità.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»