sabato, Febbraio 24, 2024

Pallacanestro Trapani, coach Parente: “La squadra ha potenziale ma solo il lavoro porta a dei buoni risultati”

Una partita intensa che ha mostrato le fragilità di una squadra che in settimana ha lavorato più teoricamente che sul campo. I granata però ci hanno creduto e sono riusciti a dare tutto per la vittoria

Una gara combattuta, quattro quarti di gioco spettacolari e intensi: ieri la 2B Control ha vinto contro il Torino, chiudendo il match 70 a 66. Passando in vantaggio al terzo quarto i granata hanno aumentato ritmo e intensità portandosi a casa una partita memorabile.

“Una partita che ci aspettavamo molto complicata, oltre il valore indiscusso dell’avversario, che è una delle prime quattro squadra del campionato – commenta coach Parente -. Venivamo da una settimana complicata, direi che i ragazzi hanno applicato la teoria, provando poco praticamente sul campo. Abbiamo pagato, come nel caso di Piacenza, per il ritmo, che è difficile da mantenere. Chi è entrato dalla panchina ha mostrato la via ai primi cinque che sono entrati, soprattutto sul piano difensivo, come il lavoro di Biordi che poi è stato fatto anche da Childs. Dobbiamo migliorare su alcune scelte ed eliminare alcune piccole ingenuità”.

“Il gap più che tecnico era fisico, se avessimo accettato di giocare al loro ritmo a metà campo non ci sarebbe stata partita. A volte ti adatti a volte esasperi, con loro ha funzionato – continua il coach granata –  Nel primo quarto abbiamo accettato per 7 minuti il loro ritmo, cioè non prendendo rimbalzi, quando invece abbiamo iniziato a recuperare un po’ di palle vaganti magari in attacco abbiamo trovato canestri un po’ più semplici. Direi che il nostro attacco prende energia dalla nostra difesa. Childs sta pagando un po’ il fatto che siamo sotto ritmo, e non dipende da lui ci siamo allenati poco, per questo è un po’ meno brillante in attacco prendendo comunque 14 rimbalzi”.

“Secondo me questa squadra ha del potenziale ma tra infortuni, nazionali, non ci possiamo allenare tornando sempre al punto di partenza. Questa squadra ha bisogno di allenarsi e di scontrarsi con le difficoltà per arrivare la domenica preparati in questo momento non siamo capaci e se non ci alleniamo qualche giocatore lo paga – aggiunge Daniele Parente -. Sono contento per l’intensità, sono contento  che chi è venuto dalla panchina abbia aumentato il ritmo, tenendolo costante al 3 e 4 quarto. Abbiamo bisogno di pochi minuti alla massimo intensità. Solo il lavoro ti porta a fare delle cose buone e noi chiediamo solo di poter lavorare”.

Mentre, in merito alla conferma in squadra di Gabriele Romeo, Daniele Parente conclude: “Non so dirti se rimarrà o no, intanto però ci tengo a ringraziarlo perché è difficile trovare un giocatore che si mette a disposizione subito, faccio fatica a capire perché fosse senza squadra, ha portato entusiasmo, non si risparmia mai. Sicuramente ne parleremo ma non dipende soltanto da noi, il quadro è più complesso di ciò che sembra. La volontà di tenerlo c’è ma non è così semplice”.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
Scavone, Virga e Volpe partiranno per Pescara accompagnate dalla coach Valentina Incandela
La nazionale sudamericana ha vinto contro la Colombia, ma l'ala granata non ha giocato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Le apparecchiature sono state ripristinate e il servizio è nuovamente funzionante
I tagliandi possono essere acquistati online o al botteghino dello stadio Romeo Galli
Non si hanno sue notizie da ieri
Raccolte 2.545 sacche grazie a 1.861 associati

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re