Pallacanestro Trapani, che peccato con Pistoia

La squadra granata non riesce a vincere dopo un'ottima gara contro la capolista. Finisce 69 a 73

La capolista vince ancora sul campo della Pallacanestro Trapani. La squadra siciliana vende cara la pelle ma la gara è stata decisa grazie ad un rimbalzo offensivo di Riismaa.

Pistoia inizia molto bene con un 4 a 9. Romeo recupera un pallone, Massone in contropiede riporta Trapani sul -3 ma Utomi non ci sta, risponde con un piazzato. Wiggs si inventa una tripla, Romeo ruba un’altra palla e Wiggs segna il pareggio (11-11). L’americano di Trapani è indiavolato e segna altri 5 punti consecutivi chiudendo un parziale di 10 a 0 totalmente targato Wiggs che porta Nicola Brienza al time-out. Utomi esce benissimo dalla sospensione con una tripla e successivamente realizza anche un libero che riavvicina Pistoia. Il primo quarto finisce 22 a 21 per la 2B Control Trapani.

Del Chiaro riporta la squadra ospite davanti, Davis insiste ma Tomasini non ci sta, realizza e subisce fallo. Con il libero aggiuntivo, Tomasini trova il pareggio. Wheatle e Davis realizzano il +4 e coach Daniele Parente chiede una sospensione. Buona penetrazione per Romeo, Wiggs segna della media a Utomi da sottocanestro continua a dominare con 4 punti consecutivi. Il canestro di Wheatle porta Pistoia sul massimo vantaggio (+6) quando mancano 3 minuti e mezzo al termine della seconda frazione. Utomi insiste con altri 5 punti consecutivi e allunga in modo importante. Wiggs chiude il quarto con una tripla. Termina il primo tempo 44 a 50.

Trapani inizia molto bene il terzo quarto grazie alla buona vena di Childs. La squadra di Daniele Parente accorcia e torna anche sul -4 grazie anche a Massone. Ygor Biordi realizza da sotto il 57 a 58 che certifica il rientro nella gara per i siciliani. Allo scadere non riesce a ribaltare la situazione con il tiro di Mollura sputato dal ferro. Un quarto concluso sul 13 a 8 per Trapani.

Tanti errori ad inizio dell’ultima frazione, la capolista realizza con Riismaa e Wheatle il +5. Dopo 3 minuti e mezzo Trapani trova i suoi primi punti: il lungo trapanese subisce un fallo antisportivo, successivamente Wiggs realizza in penetrazione e poi subisce fallo in una azione seguente, 1 su 2 e 62 pari. Magro frutta la sua fisicità, Romeo risponde con un palleggio arresto e tiro. Ancora pareggio. Utomi, allo scadere dei 24’, realizza una tripla fondamentale, Pistoia prende coraggio e Della Rosa colpisce nuovamente dalla lunga distanza. Parziale di 6 punti e time-out immediato di Parente quando mancano 3 minuti e mezzo. Childs e Wiggs riportano Trapani sul -2. Pistoia sbaglia ancora e a 38 secondi al termine Childs realizza solo un libero. Trapani non fa fallo, non avendo anche il bonus, e decide di difendere, Pistoia gioca sui 24 secondi e Magro subisce fallo: 1 su 2. Rimbalzo offensivo di Riismaa a nove secondi dal termine e Magro subisce nuovamente fallo, questa volta non sbaglia 2 su 2 e + 4. Wiggs prova una tripla in velocità, errore e Pistoia vince 69 a 73.

Per Pistoia ottima prova di Utomi (28) e bene Riismaa (10). Per Trapani 24 di Wiggs e 19 di Childs.

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed era rimasto tutta la notte all'addiaccio. Stamattina lo ha trovato un turista
Dopo le Irregolarità rilevate da Polizia Municipale e NAS
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
Nell'ambito di controlli effettuati in un'azienda di Mazara del Vallo
L'appuntamento per la provincia di Trapani è previsto per il 19 maggio al Museo di Arte Contemporanea di Alcamo
Si tratta di circa tremila lavoratori potranno essere assunti da Enti locali, ASP e Aziende ospedaliere
L'Associazione Nazionale Partigiani Italiani ha espresso la propria indignazione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea
Esprime delusione e scoramento per il clima politico nel massimo consesso cittadino