martedì, Febbraio 27, 2024

Pallacanestro Trapani, Andrea Renzi: “Otto anni magnifici, Trapani è la mia casa” [AUDIO]

Otto anni di sport, emozioni e amore - tutto questo è Trapani per l'ex capitano Andrea Renzi - che in questa intervista ha salutato e ringraziato i tifosi granata

Dopo 8 anni in maglia granata l’ormai ex capitano Andrea Renzi ci teneva a salutare anche i tifosi della radio, quelli che hanno vissuto le partite della Pallacanestro Trapani attraverso le radiocronache.

“Mi sono sempre trovato bene qui – commenta ai microfoni di TrapaniSì.it Andrea Renzi – , la città mi ha accolto in maniera fantastica e anche io credo di aver dato qualcosa alla città e alla Pallacanestro Trapani. Sono otto anni magnifici che ricorderò sempre con il sorriso, Trapani è la mia casa insomma”.

Un arrivederci e non un addio quello di Andrea, una speranza che società granata e Andrea condividono. “Questo è un posto in cui fa piacere tornare – continua l’ex capitano granata -, tutti hanno pregi e difetti ma io mi sono sempre trovato bene a Trapani”.

Otto stagioni di cui quattro con la fascia da Capitano, e una tra le tante partite che per Andrea Renzi sono memorabili: “Stagione 2013/2014, la prima in maglia granata, la famosa Pallacanestro Trapani contro Torino, quella dei due canestri allo scadere, che vincemmo dopo due supplementari. Fu magnifico prendere parte a quella partita, fu veramente emozionante. Ma quello che l’ha resa speciale era la gente e l’atmosfera che si respirava. Ogni partita in casa era un evento ed era una festa. Questo è quello che mi porto dietro di questa esperienza”.

Per ascoltare l’intervista schiaccia PLAY:

 

Queste le parole che il giocatore ha dedicato alla città di Trapani e ai tifosi trapanesi:
“Cara Trapani,
È per me molto difficile, se non impossibile, riassumere in poche righe questi ultimi
otto anni della mia vita trascorsi con te. Otto anni vissuti nella tua meravigliosa
atmosfera, in cui ho potuto conoscere persone fantastiche e speciali, ed ho potuto
vivere magnifiche avventure sul parquet, togliendomi anche tante belle soddisfazioni.
Tu sei la città che mi ha permesso di conoscere Azzurra, la Donna che poi sarebbe
diventata mia moglie.
In questi otto anni ho conosciuto un popolo, quello Trapanese, che ho imparato a
sentire mio e ad amare incondizionatamente, fino a definirti, cara Trapani, come “la
mia vera casa” in più di un’occasione Se c’è una parola che può riassumere quello che provo è… Grazie!
Grazie a tutti!
Grazie per le splendide emozioni che mi avete fatto vivere e per tutte le volte che mi
siete stati vicini, sia nei momenti del trionfo che in quelli difficili, che fanno parte del
bagaglio di ognuno di noi.
Grazie a Pietro e Nicola Basciano e a Fabrizio Giacalone con i quali ho condiviso 8
anni esaltanti, di gioie ed amarezze, di questa grande avventura. A loro sarò legato
per sempre.
Grazie agli allenatori, i dirigenti e a tutti coloro che ruotano intorno a questa
magnifica favola che è la Pallacanestro Trapani, che mi hanno accompagnato in
questo percorso per me indimenticabile.
Grazie ai Trapanesi Granata e a tutti i tifosi che ci hanno sempre sostenuto e
incitato, sono loro la vera anima del Nostro Palazzetto. Le voci dei loro cori come la
loro presenza fedele e vitale, sarà sempre nel mio cuore.
Con la speranza che non sia, questo, un addio, ma magari solo un arrivederci…
Ad maiora Trapani.”

Questo il video realizzato dalla Pallacanestro Trapani per Andrea Renzi:

Baroni Birra vince il premio “Birrificio Artigianale d’Italia” [AUDIO]

La Baroni Birra di Dattilo vince il Sicily ed Italy Food Awards. Ne parliamo con Luigi Di Via
L'iniziativa è organizzata insieme con Opificio Territoriale
Arriva l'ok anche per il Documento Unico di Programmazione 2024/2026
L'iniziativa è organizzata insieme al Banco Alimentare della Sicilia Occidentale - Palermo
La bellezza della fede per una spiritualità che sa vedere
La squadra emiliana ha la seconda miglior difesa in campionato con soltanto 22 reti subite
Quattro pregiudicati trapanesi sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli senza patente

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Venerdì una doppia seduta d'allenamento e la conferenza prepartita
Oipa Partanna: «Mancano vaccini, vermifughi e antiparassitari, poche le sterilizzazioni»
Il presidente della Regione Schifani: «Soddisfatti per obiettivo raggiunto»
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune