Pallacanestro Trapani, ancora sconfitta. Casale si impone 74 a 66

I granata nel secondo tempo ci hanno provato fino a portarsi sul -3 ma la precisione di Redivo dalla lunetta consegna la vittoria a Casale

Novipiù Casale Monferrato vs 2B Control Trapani 74-66

Parziali: (19-10; 38-28; 59-53; 74-66).

Novipiù Casale Monferrato: Redivo 22 (4/8, 2/5), Tomasini 13 (4/7, 1/5), Valentini L. 11 (2/6, 1/2), Camara 10 (5/10), Martinoni 10 (4/6, 0/1), Thompson 5 (1/6, 1/4), Sirchia 3 (1/3 da tre), Lomele (0/1 da tre), Donzelli ne, Valentini F. ne, Giombini ne, Cappelletti ne.
Allenatore: Mattia Ferrari.

2B Control Trapani: Renzi 25 (7/11, 3/9), Corbett 20 (3/7, 3/7), Miller 11 (5/12, 0/2), Palermo 9 (3/5, 0/5), Mollura 1 (0/3, 0/2), Tartamella, Erkmaa (0/1 da tre), Milojevic (0/2), Basciano, Pianegonda ne.
Allenatore: Daniele Parente.

Arbitri: Tirozzi, Chersicla, Grazia.

Sconfitta per la Pallacanestro Trapani che al PalaFerraris non riesce a concretizzare la rimonta finale e perde il confronto con la Novipiù Casale Monferrato con il punteggio finale di 74 a 66. Una gara in cui i granata hanno dovuto rincorrere litigando spesso con il tiro dalla distanza. I granata nel secondo tempo ci hanno provato fino a portarsi sul -3 ma la precisione di Redivo dalla lunetta consegna la vittoria a Casale. Tra i singoli emergono le prestazioni di Renzi e Corbett, autori, rispettivamente di 25 e 20 punti personali.

Coach Parente schiera il quintetto formato da Palermo, Corbett, Tartamella, Miller e Renzi. Ferrari risponde con Tomasini, Valentini, Redivo, Thompson e Camara. Tomasini segna il primo canestro, i granata, invece, si sbloccano dopo tre minuti con Renzi. Dopo il canestro di Camara, Miller si impone con una schiacciata, mentre Renzi appoggia i due punti. Casale prova ad allungare con il primo minibreak firmato da Valentini, Redivo e Thompson. Palermo sblocca i granata, ma Valentini mette a segno un gioco da tre punti (6’ 13-8). Corbett realizza i due liberi a disposizione, Tomasini e Martinoni con quattro punti di fila chiude la frazione di gioco 19-10.

Martinoni e Tomasini portano Parente al time-out (11’ 23-10), che decide di passare a zona 2-3. Trapani trova la via del canestro con Miller e Corbett dopo diversi minuti di gioco. Sirchia realizza una bomba dall’angolo, Mollura fa uno su due dalla lunetta, mentre Renzi va segno da sotto. Trapani torna a uomo, ma Redivo e Tomasini sono precisi dalla lunga distanza (15’ 32-17). Corbett e Palerrmo fanno uno su due ai liberi, al contrario di Redivo che li ha realizzati entrambi. Il contropiede di Corbett porta Ferrari al minuto di sospensione (17’ 34-21). Trapani fa una zonepress a tutto campo e Palermo mette a segno tre punti di fila. Martitoni interrompe il buon momento granata, Renzi e Corbett realizzano dalla lunetta, ma Camara riporta Casale avanti in doppia cifra (20’ 38-28).

Renzi realizza sei punti di fila per i granata, intervallati dai canestri di Camara e Tomasini. Valentini mette a segno tre liberi, ma Corbett, dopo nove errori di squadra dai 6,75, realizza le due triple che portano Trapani sul meno 5 (24’ 45-40). Camara e Tomasini dalla lunetta allungano, mentre Miller fa valere il proprio atletismo per schiacciare da fermo. Alla tripla di Tomasini seguono i canestri da sotto di Miller e Camara, mentre Renzi scaglia la bomba del meno 7 (28’ 54-47). Redivo realizza cinque punti di fila, a cui risponde Renzi ancora dalla lunga distanza per due volte consecutive. Un quarto in cui il cui il capitan granata ha realizzato quindici punti ed ha spinto i granata sul meno sei (30’ 59-53).

Redivo in penetrazione realizza quattro punti di fila che portano Parente al minuto di sospensione (32’ 63-53). Corbett spara la tripla del meno 7, Martinoni va a segno da sotto, mentre Palermo concretizza un gioco da tre punti (36’ 65-59). Miller fa uno su due dalla lunetta, al contrario di Redivo che è chirurgico dalla linea della carità. Renzi e Miller spingono Trapani sul meno 3 a novanta secondi dal termine. La tripla di Thompson e i liberi di Redivo, però, spengono l’inseguimento granata. La gara poi termina 74-66.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Per la "rimozione delle barriere fisiche e cognitive nei musei e luoghi della cultura pubblici"
Altre undici persone sono state segnalate alla Prefettura come assuntori di stupefacenti
L'ex presidente della Camera dei Deputati ieri a Paceco in un incontro promosso dal M5S
Tutti gli appuntamenti nel capoluogo e negli altri comuni della provincia per il 25 Aprile
Bertuca prende tutto in KZ2, piene le tribune del tracciato
"Stiamo cercando di crescere una generazione che si prenda cura della Terra", dice il sindaco Anastasi
ll Consiglio nazionale ha accolto la richiesta di affiliazione dell'associazione trapanese
"Una data per me importante", disse in un colloquio in carcere dopo l'arresto

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
In un locale comunale al piano terra del Complesso Monumentale Corridoni
È il primo strumento finanziario interamente programmato dall’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Fausto
Dal 27 al 29 aprile, in occasione della "Giornata Internazionale della Danza"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia