lunedì, Dicembre 4, 2023

Pallacanestro Trapani, ancora sconfitta. Casale si impone 74 a 66

I granata nel secondo tempo ci hanno provato fino a portarsi sul -3 ma la precisione di Redivo dalla lunetta consegna la vittoria a Casale

Novipiù Casale Monferrato vs 2B Control Trapani 74-66

Parziali: (19-10; 38-28; 59-53; 74-66).

Novipiù Casale Monferrato: Redivo 22 (4/8, 2/5), Tomasini 13 (4/7, 1/5), Valentini L. 11 (2/6, 1/2), Camara 10 (5/10), Martinoni 10 (4/6, 0/1), Thompson 5 (1/6, 1/4), Sirchia 3 (1/3 da tre), Lomele (0/1 da tre), Donzelli ne, Valentini F. ne, Giombini ne, Cappelletti ne.
Allenatore: Mattia Ferrari.

2B Control Trapani: Renzi 25 (7/11, 3/9), Corbett 20 (3/7, 3/7), Miller 11 (5/12, 0/2), Palermo 9 (3/5, 0/5), Mollura 1 (0/3, 0/2), Tartamella, Erkmaa (0/1 da tre), Milojevic (0/2), Basciano, Pianegonda ne.
Allenatore: Daniele Parente.

Arbitri: Tirozzi, Chersicla, Grazia.

Sconfitta per la Pallacanestro Trapani che al PalaFerraris non riesce a concretizzare la rimonta finale e perde il confronto con la Novipiù Casale Monferrato con il punteggio finale di 74 a 66. Una gara in cui i granata hanno dovuto rincorrere litigando spesso con il tiro dalla distanza. I granata nel secondo tempo ci hanno provato fino a portarsi sul -3 ma la precisione di Redivo dalla lunetta consegna la vittoria a Casale. Tra i singoli emergono le prestazioni di Renzi e Corbett, autori, rispettivamente di 25 e 20 punti personali.

Coach Parente schiera il quintetto formato da Palermo, Corbett, Tartamella, Miller e Renzi. Ferrari risponde con Tomasini, Valentini, Redivo, Thompson e Camara. Tomasini segna il primo canestro, i granata, invece, si sbloccano dopo tre minuti con Renzi. Dopo il canestro di Camara, Miller si impone con una schiacciata, mentre Renzi appoggia i due punti. Casale prova ad allungare con il primo minibreak firmato da Valentini, Redivo e Thompson. Palermo sblocca i granata, ma Valentini mette a segno un gioco da tre punti (6’ 13-8). Corbett realizza i due liberi a disposizione, Tomasini e Martinoni con quattro punti di fila chiude la frazione di gioco 19-10.

Martinoni e Tomasini portano Parente al time-out (11’ 23-10), che decide di passare a zona 2-3. Trapani trova la via del canestro con Miller e Corbett dopo diversi minuti di gioco. Sirchia realizza una bomba dall’angolo, Mollura fa uno su due dalla lunetta, mentre Renzi va segno da sotto. Trapani torna a uomo, ma Redivo e Tomasini sono precisi dalla lunga distanza (15’ 32-17). Corbett e Palerrmo fanno uno su due ai liberi, al contrario di Redivo che li ha realizzati entrambi. Il contropiede di Corbett porta Ferrari al minuto di sospensione (17’ 34-21). Trapani fa una zonepress a tutto campo e Palermo mette a segno tre punti di fila. Martitoni interrompe il buon momento granata, Renzi e Corbett realizzano dalla lunetta, ma Camara riporta Casale avanti in doppia cifra (20’ 38-28).

Renzi realizza sei punti di fila per i granata, intervallati dai canestri di Camara e Tomasini. Valentini mette a segno tre liberi, ma Corbett, dopo nove errori di squadra dai 6,75, realizza le due triple che portano Trapani sul meno 5 (24’ 45-40). Camara e Tomasini dalla lunetta allungano, mentre Miller fa valere il proprio atletismo per schiacciare da fermo. Alla tripla di Tomasini seguono i canestri da sotto di Miller e Camara, mentre Renzi scaglia la bomba del meno 7 (28’ 54-47). Redivo realizza cinque punti di fila, a cui risponde Renzi ancora dalla lunga distanza per due volte consecutive. Un quarto in cui il cui il capitan granata ha realizzato quindici punti ed ha spinto i granata sul meno sei (30’ 59-53).

Redivo in penetrazione realizza quattro punti di fila che portano Parente al minuto di sospensione (32’ 63-53). Corbett spara la tripla del meno 7, Martinoni va a segno da sotto, mentre Palermo concretizza un gioco da tre punti (36’ 65-59). Miller fa uno su due dalla lunetta, al contrario di Redivo che è chirurgico dalla linea della carità. Renzi e Miller spingono Trapani sul meno 3 a novanta secondi dal termine. La tripla di Thompson e i liberi di Redivo, però, spengono l’inseguimento granata. La gara poi termina 74-66.

Trapani: dicembre si apre con “Natale al Chiostro” [AUDIO]

Ad aspettare i cittadini e le cittadine di Trapani ci saranno artisti, artigiani, commercianti e creativi

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
La possibilità di sconto riguarda tutti i voli tra la Sicilia, Roma e Milano
Messa in Cattedrale a Trapani e consegna onorificenze a personale distintosi in servizio
Nella qualità di vice presidente del CdA, dirigente e responsabile amministrazione e finanza della "Ausonia" di Marsala
L'associazione di tutela mette a disposizione due numeri telefonici da contattare per ricevere consulenza gratuita

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il difensore si trasferisce a titolo definitivo
La scelta della Regione è stata di uniformarsi alle linee nazionali
Silvia Grimaldi ha presentato una panoramica sulla Atrofia dentato-rubro-pallido-luysiana in Italia e sulle sue origini ad Erice
Tra i reati contestati dai Carabinieri di Mazara del Vallo la guida in stato di ebbrezza e il porto di armi o oggetti atti ad offendere
Il vescovo di Trapani ha consegnato gli Orientamenti pastorali per il 2023-2024 sul tema “Ascolto è futuro. Insieme sulla strada”
Gli azzurri hanno vinto 4-3 grazie anche alla doppietta di Jorge Tendero

Feta al forno con pomodorini e olive: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Si dice che il battito d’ali di una farfalla in Brasile può provocare un...

Torna il blog "Lettere dal fronte" di Giancarlo Casano

“Silenzio, esce la Corte”

La condanna definitiva: l’era di D’Alì è finita. Il silenzio di Trapani
12 vittorie e due pareggi non bastano per alcuni tifosi che vanno alla ricerca del "bel gioco"
Al via progetto di orientamento del Liceo economico - sociale della comunicazione enogastronomica del "Florio" di Erice
Il tecnico ha anche espresso le proprie scuse per chi avesse frainteso l'esultanza del 2-0
Il tedesco è stato autore di una doppietta vincente
Tra questi Fabio Damiani, all'epoca dell'arresto manager dell'Asp di Trapani

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re