Palermo Comic Convention: settima edizione con 40 mila presenze

Grande successo per l’esibizione di Cristina D’Avena che ha cantato le sigle più famose della sua carriera

Colori, suoni ed emozioni. Si è conclusa la settima edizione di Palermo Comic Convention che ha reso i Cantieri Culturali alla Zisa un polo attrattivo per famiglie, appassionati e ragazzi di tutte le età. Per quattro giorni, infatti, i viali della cittadella palermitana hanno ospitato il festival dedicato alla cultura pop. Il pubblico ha voluto premiare l’organizzazione con più di 40.000 presenze.

Grande successo per l’esibizione di Cristina D’Avena che ha cantato le sigle più famose della sua carriera: un live che è andato in sold-out e che ha regalato emozioni ai numerosi partecipanti. Domenica, invece, la gara cosplay che ha visto vincitrice Hikari Pastel, al secolo Martina Gallano, che in pochi secondi ha mostrato tre versioni diverse della Principessa Peach dal videogioco Super Mario Bros Odyssey. Alla gara hanno partecipato più di 80 persone per un totale di 60 esibizioni.

L’ultima giornata della manifestazione è stata quella dedicata alle donne con la conferenza “Comics Tabù”, un talk con Barbara Canepa, Zainab Fasiki ed Ester Cardella. Inoltre, Malena ha raccontato durante una conferenza moderata dal direttore Culturale Antonio Scuzzarella, quelle che sono le difficoltà per una donna che lavora nel mondo dell’eros: i pregiudizi, le battaglie e la libertà delle quattro artiste sono state la base delle discussioni. Ampio spazio anche ai doppiatori con l’incontro con Patrizio Prata, Leonardo Graziano, Pietro Ubaldi e Gualtiero Cannarsi a cura di Mangames.

Positivo il bilancio tracciato dal diretto generale Alessio Riolo: «Walt Disney una volta disse “Potete immaginare, creare e costruire il luogo più meraviglioso della terra ma occorreranno sempre le persone perché il sogno diventi realtà”. Ecco: senza tutte le persone che hanno fatto parte dello staff, senza gli ospiti e i numerosissimi partecipanti e appassionati, Palermo Comic Convention semplicemente non esisterebbe. Il mio grazie, quindi, va a tutti loro che in modo diverso hanno reso questa edizione epica». Palermo Comic Convention tornerà a settembre 2023.