Paceco, sul sito del Comune l’avviso pubblico per i buoni spesa

Il valore del buono spesa ammonta a 80 euro per ogni componente del nucleo familiare ed a 120 euro per i familiari che non hanno compiuto il diciassettesimo anno di età

Il Comune di Paceco ha pubblicato sul proprio sito internet istituzionale l’avviso pubblico ed il modulo di domanda (da compilare esclusivamente on-line) relativi ai buoni spesa da utilizzare per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità, nell’ambito delle misure urgenti di solidarietà alimentare dettate dal decreto legge “Ristori Ter”. Il valore del buono spesa ammonta a 80 euro per ogni componente del nucleo familiare ed a 120 euro per i familiari che non hanno compiuto il diciassettesimo anno di età.

“Il nuovo bando ha subito delle modifiche per volontà della Giunta – evidenzia l’assessore comunale ai Servizi Sociali, Teresa Soru – sia sugli importi dei buoni, aumentati da 50 ad 80 euro per ogni componente del nucleo familiare e da 60 a 120 euro per i minori, sia sul limite di età dei minori, aumentato a 16 anni (in precedenza era fino ai 3 anni di età)”. Le domande vanno presentate entro il 20 dicembre 2021, “dopo un’attenta compilazione – viene specificato – perché una volta confermata, non sarà più modificabile”.

Sarà attribuita priorità ai nuclei familiari che non risultano assegnatari di sostegni o contributi pubblici (per esempio, reddito di cittadinanza, REI, SIA, NASPI, disoccupazione, cassa integrazione, pensione, ecc.). Ulteriori dettagli sono contenuti nell’avviso pubblicato sul sito del Comune, insieme ad istruzioni operative per l’utilizzo del buono spesa ed informazioni sulla procedura di erogazione dei buoni elettronici. Inoltre, è presente un videocorso per la registrazione e la richiesta dei buoni spesa da parte dei beneficiari.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
A disposizione 1.377.800 euro per aumentare la dotazione idrica totale di 150 litri al secondo
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione