Paceco, nuova percentuale record della raccolta differenziata dei rifiuti

Il sindaco di Paceco, Giuseppe Scarcella, rileva che «il 91,24 per cento di raccolta differenziata, consacra il Comune di Paceco tra i comuni più virtuosi della provincia»

È arrivata al 91,24%, nel mese di aprile appena trascorso, la percentuale di raccolta differenziata nel territorio comunale di Paceco.

Lo comunica l’Amministrazione Scarcella, evidenziando l’ulteriore aumento di 7 punti percentuali nel servizio di raccolta porta a porta curato da Agesp Econord, che era già cresciuto dal 71,3% dell’aprile 2019 all’84% dell’aprile 2020.

Si tratta di un aumento complessivo di oltre 40 punti percentuali nell’arco di due anni, considerando che il 1° marzo 2019, quando Agesp ha iniziato l’attività nel territorio, la percentuale delle differenziata era ancora intorno al 50 per cento.

«Registriamo con enorme soddisfazione un altro risultato mai raggiunto prima, frutto della saggia amministrazione e della fondamentale collaborazione della maggior parte della cittadinanza, coscienziosa e attenta nel corretto conferimento dei rifiuti urbani differenziati» afferma il sindaco di Paceco, Giuseppe Scarcella, rilevando che «il 91,24 per cento di raccolta differenziata, consacra il Comune di Paceco tra i comuni più virtuosi della provincia».

«Oltre alla stragrande maggioranza della collettività, che si è impegnata e si impegna per il benessere del nostro territorio, tanto da avere reso possibile il raggiungimento di questo eccezionale traguardo – aggiunge l’assessore comunale all’Ecologia e Ambiente, Federica Gallo – dobbiamo rendere merito anche al grande lavoro di squadra svolto con il Quinto settore del Comune e con l’Agesp, che ci ha consentito di tenere sotto controllo lo svolgimento del servizio e di intervenire nelle situazioni più difficili».

L’almanacco di oggi mercoledì 24 aprile 2024

In questa rubrica tutto quello che c'è da sapere sulla giornata di oggi
L'indagine riguarda un intero nucleo familiare, radicato nel quartiere San Giuliano
Residente a Santa Ninfa, si era ferito ieri ed era rimasto tutta la notte all'addiaccio. Stamattina lo ha trovato un turista
Dopo le Irregolarità rilevate da Polizia Municipale e NAS
Si lavora per individuare e definire strategie di prevenzione e contrasto al fenomeno
Nell'ambito di controlli effettuati in un'azienda di Mazara del Vallo
"Superare la precarietà nei contratti di lavoro e di rendere più sicuro il lavoro nel sistema degli appalti"
Il sindaco Forgione: "Dopo decenni di attesa ci avviamo alla conclusione dell'iter"
Il deputato regionale ribatte alle dichiarazioni del segretario provinciale e della presidente dell'Assemblea

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Firmato il protocollo d'intesa tra Procura della Repubblica, Comune e associazione “Casa di Venere”