Paceco, il muro cade a pezzi ma chi lo sistemerà? [FOTO]

La via Leonardo Sciascia necessita di un intervento tempestivo per tutelare l'incolumità pubblica. "Aspettiamo, forse che un pannello di legno voli e ferisca qualcuno proprio come è stato qualche anno fa con il tetto del vicino Palazzetto dello Sport, sfiorando la tragedia?"

“Da anni, ormai noi residenti chiediamo che venga sistemato il muro lungo via Leonardo Sciascia che rappresenta un pericolo sia per le persone sia per le auto parcheggiate lungo la strada”. Così un lettore ci segnala la problematica che riguarda una via di Paceco.

Il forte vento delle scorse settimane ha peggiorato lo stato dei pannelli di legno che, alcuni anni fa, l’Amministrazione comunale ha fatto installare per mettere in sicurezza la zona, dato che parti di quel muro – almeno dieci anni fa – sono crollate. La Polizia Locale ha transennato l’area ma è ragionevole ritenere che questo intervento non sia sufficiente.

“Purtroppo questa strada sembra dimenticata ,nonostante il sabato mattina ospiti il mercatino settimanale. Nessuno – continua il lettore – sembra avere la competenza per ripristinare il vecchio muro. L’erbaccia alta e i rifiuti fanno da cornice a questa situazione. Dall’Amministrazione fanno sapere che i lavori non spetterebbero totalmente al Comune, e allora chi lo sistemerà? Aspettiamo, forse – conclude il cittadino – che un pannello di legno voli e ferisca qualcuno proprio come è stato qualche anno fa con il tetto del vicino Palazzetto dello Sport, sfiorando la tragedia?” GUARDA LE FOTO

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
Si tratta di attività e iniziative di rilevanza regionale e d'interesse generale
Ad intervenire sui meccanismi di funzionamento l'orologiaio trapanese Danilo Gianformaggio
Attività in pista a partire dal giovedì con le prove libere