Paceco: il Consiglio comunale approva il Paesc e l’adesione al Patto dei sindaci sul clima

Con il nuovo Patto per il clima e l’energia, tutti i sindaci europei mirano a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 attraverso la mitigazione dell’impatto di emissione di Co2

Approvati all’unanimità dal Consiglio comunale di Paceco il Piano di azione per le Energie sostenibili e il Clima (PAESC); e l’adesione al nuovo “Patto dei Sindaci per il clima e l’energia”.

Con il nuovo Patto per il clima e l’energia, tutti i sindaci europei mirano a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 attraverso la mitigazione dell’impatto di emissione di Co2, ed il PAESC è lo strumento di pianificazione che permette, di attuare gli interventi di riqualificazione energetica previsti negli obiettivi di contenimento delle emissioni che alterano il clima.

“Il Comune di Paceco aveva già aderito al Patto dei Sindaci nel 2018, dopo una mozione di cui sono stato primo firmatario insieme a Cafarelli, Asta e Maiorana, – ha ricordato l’assessore Michele Ingardia – quando era prefissato il termine del 2030 per ridurre le emissioni di Co2 di almeno il 40 per cento; adesso sono cambiate le condizioni temporali e la scadenza è stata portata al 2050, quindi il rispetto delle condizioni climatiche viene allungato nei tempi e nei termini”.

Gli ultimi passaggi sono stati la nomina dello studio “3Periodico” di Palermo, che ha elaborato il Piano, e l’approvazione unanime del PAESC da parte della Giunta e della terza commissione consiliare, prima dell’arrivo degli atti in Consiglio. Il contenuto del Piano è stato illustrato anche dall’ingegnere Paolo Gesani di “3Periodico”, nuovo Energy manager del Comune presente in aula.

Il PAESC è stato infine approvato dai 12 consiglieri presenti, “grazie ai numeri dell’opposizione – ha rimarcato il presidente del Consiglio comunale – che non ha fatto mancare il numero legale della seduta”.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
"Essenziale conoscere le modalità della truffa e denunciare", dicono gli investigatori
Per potenziare i percorsi di tutela dei migranti in condizioni di fragilità in arrivo e inseriti nel sistema di accoglienza
Lunedì 17 giugno al Baglio Elena con esperti, politici e tecnici
Iniziativa dei consiglieri comunali di minoranza
La mostra, articolata in due musei, il Cordici e il Wigner San Francesco, presenterà opere di Andy Warhol e Mario Schifano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sindaci e Rete Territoriale per l'inclusione sociale hanno approvato le programmazioni delle quote assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
I poeti, provenienti da tutta la provincia di Trapani, declameranno le loro opere
Iniziativa con gli studenti del “Professionale produzioni tessili e sartoriali” dell’Istituto “Calvino - Amico”
Sotto le mentite spoglie del geometra di Campobello di Mazara il capomafia di Castelvetrano si curava dal cancro
Stamattina hanno firmato il contratto alla presenza del commissario straordinario Croce