Paceco, erogazione idrica nella zona D fino a domani

"Ieri l'acqua non è stata erogata, per cui stamattina ci siamo riuniti d'urgenza per capire la natura del problema"

Slitta fino alle 12 di domani (venerdì 1° luglio), il turno di erogazione idrica nella zona D di Paceco.
Lo rende noto l’assessore Francesco Valenti, al termine di una riunione urgente con il sindaco Giuseppe Scarcellae la responsabile della Protezione civile, avendo appurato la mancata fornitura di acqua nel pomeriggio di ieri.

“Nei giorni scorsi – ricorda l’assessore – avevamo comunicato che la fornitura idrica nella zona D era prevista da mercoledì pomeriggio fino alle 12 di giovedì (cioè oggi), per poi proseguire con la zona E. Ma ieri l’acqua non è stata erogata, per cui stamattina ci siamo riuniti d’urgenza per capire la natura del problema ed attuare le necessarie azioni correttive. Contattato il tecnico di Siciliacque per una verifica della portata, è stato accertato che effettivamente il valore della portata d’acqua in ingresso al cisternone era inferiore rispetto a quando dovuto ed ora è stata ripristinata la quantità corretta”.

Per questo motivo, si è stabilito che nella giornata di oggi, fino a domani alle 12, l’erogazione idrica sarà effettuata nella zona D, mentre la zona E riceverà acqua da venerdì pomeriggio a sabato alle 12, e a seguire le altre.

“Ci scusiamo con tutti i cittadini per i disagi avvenuti in questi giorni – precisa l’Amministrazione comunale – dovuti alle continue interruzioni da parte di Siciliacque e alla rete idrica fatiscente”.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica