Paceco, domani il ritiro dei pannolini e sabato i rifiuti del secco indifferenziato

I disagi sono dovuti alla chiusura della discarica che ha costretto gran parte dei comuni siciliani a sospendere la raccolta del rifiuto indifferenziato

Venerdì 24 giugno nel territorio di Paceco saranno ritirati i pannolini che non sono stati recuperati nei giorni scorsa a causa della nota chiusura della discarica che, ha costretto gran parte dei comuni siciliani a sospendere la raccolta del rifiuto indifferenziato.

 

Lo comunica l’assessore comunale all’Ecologia ed Ambiente, Giuseppe Ortisi, esprimendo dispiacere a nome dell’Amministrazione per la temporanea sospensione del servizio: “Ci scusiamo con la cittadinanza per il disagio arrecato che non è comunque dipeso da responsabilità o inerzia dell’Amministrazione comunale. Sabato 25 giugno, come da calendario, saranno ritirati i rifiuti del secco indifferenziato”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile