Orfani Ucraina, trasferiti ad Erice i piccoli che si trovavano ad Alcamo

Si tratta, complessivamente, di 21 bambini, accompagnati da quattro educatori

Si trovano tutti presso l’Istituto “Incoronata” ad Erice Casa Santa i 21 bambini, accompagnati da quattro educatori, sbarcati ieri all’aeroporto di Trapani-Birgi al termine di un’importante operazione umanitaria che ha portato all’evacuazione complessiva di 63 orfani ucraini provenienti da Mariupol e Kramatorsk, nell’Oblast di Doneck di cui, appunto, 21 accolti nel Trapanese.

Dopo un primo trasferimento di un gruppo di bambini presso la canonica dei Salesianilesiani di Alcamo che avevano immediatamente dato la disponibilità dei loro locali, si è però deciso di trasferire tutti i bambini presso la struttura della Congregazione «Povere figlie di Maria Santissima Incoronata», dedicata da sempre a piccoli della fascia di età interessata.

“Abbiamo sentito subito l’abbraccio affettuoso di tutta la città e ringraziamo tutti – dice madre Teresina Longo, direttrice dell’Istituto. In questo momento abbiamo ottemperato a tutte le prime necessità. Nei prossimi giorni saremo in grado di poter comunicare ulteriori eventuali esigenze che potranno presentarsi nel coordinamento con la Diocesi e la Caritas diocesana. Con la grazia di Dio cercheremo di fare del nostro meglio per questi bambini che hanno tanto sofferto”.
Presso l’Istituto Incoronata sono al momento accolte 25 persone dall’Ucraina.

Tari, i motivi dell’opposizione imbavagliata ad appena 20′ di dibattito [AUDIO]

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera
Dopo l'omonima operazione antimafia del 6 settembre 2022
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani