Ordigno bellico trovato a Santa Ninfa, riunione alla Prefettura di Trapani

Per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento

Riunione alla Prefettura di Trapani per pianificare e coordinare le operazioni di disinnesco e brillamento della bomba d’aereo americana di 600 libbre rinvenuta lo scorso 16 gennaio nel territorio di Santa Ninfa.

Alla riunione hanno preso parte i rappresentanti del IV Reggimento Genio Guastatori, delle Forze dell’Ordine, del Comune di Santa Ninfa, del Libero Consorzio Comunale di Trapani, del Comando Provinciale dei Vigili del fuoco, del Dipartimento Regionale della Protezione Civile, dell’ASP, del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, dell’Ente Nazionale Aviazione Civile, dell’A.N.A.S., dell’Italgas, della Telecom Italia, di E-distribuzione e della Snam.

Sono in corso le valutazioni per programmare la data in cui si svolgeranno le operazioni di disinnesco che comporteranno l’evacuazione dell’area circostante l’ordigno per un raggio di circa 1.500 metri.

L’area di contrada Rampinzeri – dal momento del rinvenimento dell’ordigno da parte di operai che stavano lavorando per installare un campo fotovoltaico, è costantemente vigilata.

“I Ragazzi del treno – la restituzione”, più di 600 studenti all’Ariston [AUDIO]

Dopo il viaggio dello scorso febbraio nei luoghi della Shoah, ne parliamo con Valentina Colli
A fronte delle maggiori spese si rischia un aumento di circa il 30% delle tariffe della Tari
La convenzione tra Comune e associazione sportiva ha durata decennale
È accaduto nelle prime ore della giornata di sabato scorso
Ciascuna zona sarà rifornita per più ore ma allungando l'intervallo di erogazione
Avrà il compito di definire un piano di azione per l’efficace attuazione dei programmi e degli interventi
Pietro Russo e Giulia D'Aguanno hanno vinto le maglie nelle rispettive categorie
Saranno 207 i giorni di lezione tranne che per la Scuola dell'infanzia che termina il 28 giugno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
"Lo sversamento di acqua che l’invaso non può contenere per problemi di autorizzazioni è uno spreco di risorse"
La sfida risiede nel cambiamento climatico, non più un’emergenza periodica ma strutturale che si sta affrontando con investimenti nel breve e medio termine
Partita da archiviare in vista della sfida alla Fortitudo Bologna di domenica
Dal 24 al 28 aprile nell’area dei campetti sportivi di via Faro