Orari insostenibili dei trasporti marittimi per le Egadi: le proteste degli isolani [AUDIO]

"Un grave disagio per chi deve viaggiare verso le nostre isole e viceversa"

Le isole ancora interessate a un notevole flusso turistico, frenato dall’entrata in vigore di orari invernali che addirittura vedono tagli di diverse corse rispetto all’assetto degli anni passati. Le proteste dell’Amministrazione egadina e dell’intero Consiglio Comunale non si fa attendere.

La nuova rimodulazione proposta con nuovi orari regionali e statali non ha mai avuto il parere favorevole da parte del Comune di Favignana-Isole Egadi  e di nessun altro comune delle Isole di Sicilia. Questo ci tiene a precisare il sindaco Francesco Forgione e  Vito Vaccaro assessore ai trasporti delle Egadi, Favignana Levanzo e Marettimo con realtà diverse e problematiche serie legate ai trasporti con la “terrafema”.

Abbiamo voluto approfondire l’argomento con una intervista al vicesindaco e assessore Vito Vaccaro. Clicca play per ascoltare:

“Le isole vivono di turismo ma non possiamo negare la continuità territoriale alle comunità in inverno – affermano Forgione e Vaccaro, quando i disagi sono maggiori e notevoli le esigenze di avere un collegamento sicuro con Trapani e Marsala. Abbiamo avuto sempre, in tutti gli incontri, tutte le rassicurazioni  da parte dell’assessore Falcone e dei dirigenti regionali, oltre che da esponenti politici legati al territorio. “Non ci saranno  modifiche né tagli” ci avevano rassicurato. Invece adesso è un continuo tira e molla con Assessorato e società di navigazione per risistemare tutto e cercare di “pretendere” solamente un ritorno all’assetto normale fino adesso consolidato e in gran parte ben funzionante. Un grave disagio per chi deve viaggiare verso le nostre isole e viceversa. Nei prossimi giorni sono preannunciate azioni di protesta anche pesanti se necessario ed un Consiglio Comunale per affrontare la questione”.

Non si può accettare che una società, con sede a Genova, rimoduli  gli orari senza confrontarsi con il territorio locale , con gli operatori e le società di navigazione ,  con le esigenze degli isolani e dei lavoratori pendolari. Non ultimo il rischio di licenziamenti del personale di bordo per la riduzione di intere linee di mezzi veloci.
l’Amministrazione delle Egadi e l’intero consiglio comunale, con la cittadinanza tutta delle Egadi, non  ci sta. 
Mentre i sindaci di tutte le isole  di Sicilia chiedono di farsi sentire dai vertici regionali e nazionali.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore