Operazione “Masaniello”, cinque misure cautelari eseguite della Polizia tra Alcamo e Calatafimi

Si tratta di 5 persone accusate di spaccio di sostanze stupefacenti

Blitz della Polizia alle prime luci dell’alba di oggi tra Alcamo e Calatafimi per dare esecuzione a cinque misure cautelari emesse dal gip del Tribunale di Trapani su richiesta della locale Procura nei confronti di altrettanti soggetti, accusati di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Indagini avviate dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Alcamo nel 2020 avevano fatto luce su di un vasto giro di spaccio di droghe, tra cui marijuana e hashish, cedute a numerosi acquirenti, anche giovanissimi, con consegne e ordini effettuati tramite sms e note applicazioni di messaggistica istantanea.

Particolarmente importanti sono state le riprese video effettuate dagli investigatori dalle quali è emerso che la via Masaniello, ubicata nel pieno centro cittadino di Alcamo, era stata trasformata dagli indagati in una piazza di spaccio.

Tre persone sono state sottoposte all’obbligo di dimora nel comune di residenza mentre per altri due indagati sono scattate le manette: uno è finito in carcere, l’altro ai domiciliari.

A tre degli indagati è stata anche contestata una tentata estorsione ai danni di un giovanissimo cliente: per costringerlo a pagare un debito contratto per alcuni acquisti di hashish, avevano organizzato una spedizione punitiva nei suoi confronti.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde