Operazione “Estate sicura”, il bilancio dei controlli del NAS

Riscontrate 35 violazioni penali e 89 amministrative

I Carabinieri del NAS di Palermo tracciano il bilancio dei controlli effettuati, in collaborazione con i Comandi territoriali dell’Arma, nell’ambito dell’operazione “Estate sicura” nelle province di Palermo, Trapani e Agrigento per la repressione delle violazioni nel settore alimentare e sanitario e per vigilare sul rispetto delle normative a tutela della salute dei cittadini.

I militari hanno ispezionato numerose attività di commercio fisso e ambulante, stabilimenti balneari, strutture ricettive, parchi acquatici, agriturismi, aziende agricole, ristoranti, gelaterie, punti di ristoro, comunità alloggio per anziani, riscontrando 35 violazioni penali e 89 amministrative per le quali sono state comminate sanzioni amministrative per complessivi 165.000 euro circa e segnalate, per le valutazioni di competenza, 103 persone alle Autorità amministrative e sanitarie e 37 all’Autorità giudiziaria.

Nel corso delle ispezioni, che hanno interessato anche le isole di Ustica, Favignana, Pantelleria, Lampedusa e Linosa, i militari hanno posto sotto sequestro amministrativo prodotti alimentari per circa 2.000 chilogrammi, di cui 1.046 di prodotti ittici, e prodotti vinosi per complessivi 617.000 litri, per un valore totale di circa 313.500 euro. Eseguiti anche provvedimenti di interdizione delle attività in 20 strutture.

Fra le infrazioni più spesso riscontrate nel settore alimentare e sanitario ci sono le carenze igieniche dei locali, l’assenza o il mancato aggiornamento della registrazione sanitaria, la mancata predisposizione delle procedure di autocontrollo, l’omessa indicazione sui prodotti preparati in loco e destinati alla vendita e di tracciabilità sulla loro provenienza, la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo alimentaree,in relazione alla sicurezza dei luoghi di lavoro, carenze nella predisposizione di adeguate misure antincendio.

Alberto Anguzza, dagli Ottoni Animati ai cartoni animati è un attimo [AUDIO]

Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
L'organismo ha lo scopo di effettuare un monitoraggio congiunto e una valutazione complessiva degli interventi
L'inizio della sua collaborazione con la squadra di calcio cittadina risale al 1975
Il sindaco Forgione: "Bloccate risorse per importanti opere"
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023