Omaggio a Nicola Badalucco, l’entusiasmo dei giovani e l’affetto della città di Trapani [AUDIO]

Questa sera secondo omaggio al Cine Teatro Ariston con la messa in onda del film "Bronte: cronaca di un massacro"

Un successo importante, anche per il bis. Questa mattina gli studenti della città di Trapani hanno riempito il Cine Teatro Ariston per la proiezione del film “Bronte: cronaca di un massacro” sceneggiato dal trapanese Nicola Badalucco. Dopo anni di silenzio assordante ed incomprensibili rinvii, nei giorni scorsi la figura di questo trapanese è stata omaggiata con una importante risposta e grande interesse da parte dei giovani. Questa sera, l’esperienza sarà replicata con una proiezione prevista alle 21.15 aperta a tutta la cittadinanza. Ne abbiamo parlato con l’assessora alla Cultura del Comune di Trapani Rosalia d’Alì. Clicca play per ascoltare:

«L’idea di regalare alla città una sera di grande cinema, commemorando come si deve un grande uomo e scenografo trapanese, nasce diversi mesi fa con la candidatura di Trapani a Capitale Italiana della Cultura – dichiarano il sindaco Giacomo Tranchida e l’assessora alla Cultura Rosalia d’Alì – che ha dato uno straordinario slancio alle tanta manifestazioni organizzate nell’ultimo anno. Il grande impegno del Comune, insieme alla Biblioteca Fardelliana ed alla rete creatasi intorno a questo evento, ci inorgoglisce profondamente e ci fa ben sperare per i prossimi anni. Invitiamo dunque la cittadinanza a partecipare numerosa mercoledì alle 21.15 alla proiezione completamente gratuita che si terrà all’Ariston».