Nuovo tonfo, Pallacanestro Trapani perde a Pistoia 80 a 70

Giorgio Tesi Group Pistoia vs 2B Control Trapani 80-70

Parziali: (24-23; 39-35; 64-52; 80-70).

Giorgio Tesi Group Pistoia: Utomi 14 (3/3; 2/6), Riismaa 2 (1/1; 0/1), Wheatle 15 (7/7; 0/2), Saccaggi 7 (2/10; 0/2), Johnson 15 (3/6; 2/3), Caglio ne, Allinei ne, Della Rosa 3 (1/1; 0/1), Divac (0/1; 0/2), Magro 17 (7/12), Del Chiaro 7 (3/6; 0/1).
Allenatore: Nicola Brienza.

2B Control Trapani: Mollura 12 (0/1; 2/5), Palermo 6 (3/6; 0/1), Tomasini 5 (1/3; 1/4), Childs 19 (9/15), Wiggs 22 (8/15; 1/4), Romeo 4 (2/3; 0/2), Biordi 2 (1/2), Guaiana, Basciano ne, Minore ne.
Allenatore: Daniele Parente.

Arbitri: Gagliardi, Maschietto, Tallon.

La Pallacanestro Trapani non riesce ad espugnare il PalaCarrara di Pistoia che ha vinto la sfida 80-70. Gara in equilibrio per larghi tratti dell’incontro, ma nella terza frazione di gioco i padroni di casa allungano riuscendo a maturare un vantaggio in doppia cifra grazie ad un eccellente Magro. I granata nonostante ciò non mollano, e riescono a portarsi sul -4 con un minuto e mezzo ancora da giocare. Un paio di attacchi sprecati e la maggiore precisione dei padroni di casa hanno poi di fatto deciso le sorti del match. Per Trapani non bastano i 22 e i 19 punti realizzati da Wiggs e Childs. Pistoia, invece, ha trovato la doppia cifra personale di Magro, Wheatle, Johnson e Utomi, che complessivamente hanno realizzato 61 punti.

Coach Parente schiera il quintetto formato da Palermo, Wiggs, Guaiana, Mollura e Childs. Brienza risponde con Johnson, Saccaggi, Wheatle, Utomi e Magro. La gara inizia con il piazzato di Childs, ma dall’altro lato rispondono subito Johnson e Wheatle. Childs è preciso sottocanestro, così come Wiggs dalla lunga distanza (3’ 6-7). Johnson e Utomi dalla lunetta riportano avanti Pistoia, ma ancora Wiggs riesce a trovare la via del canestro. Johnson realizza una tripla, mentre Magro si iscrive a referto con il suo gancio. Trapani reagisce con la bomba di Mollura, cui fanno seguito l’appoggio di Utomi ed il canestro di Wiggs (6’ 15-14). Johnson realizza da sotto, ma Tomasini da tre punti pareggia le ostilità. Del Chiaro penetra, Wiggs è preciso dalla media, mentre Utomi appoggia facilmente al vetro. Romeo con il suo arresto e tiro e poi in penetrazione realizza i primi punti in maglia granata. Magro fa uno su due dalla lunetta ed il quarto termina sul punteggio 24-23.

Il gioco riprende con l’azione da tre punti di Della Rosa e con il tiro dall’area di Del Chiaro, portando coach Daniele Parente al time-out (12’ 29-23). Childs accorcia con quattro punti di fila, mentre Palermo pareggia le ostilità. Riismaa dalla media e Utomi da tre punti riportano Pistoia avanti (16’ 33-29). Childs da sotto è ancora preciso, mentre Wheatle inchioda la schiacciata. Palermo va in penetrazione, mentre il canestro di Utomi fa chiamare un minuto di sospensione a Parente (19’ 37-33). Mollura fa due su due ai liberi, così come Saccaggi che chiude la frazione sul 39 a 35.

Dopo la pausa lunga, Magro si fa valere sottocanestro, Wiggs e Childs provano a riavvicinare Trapani, mentre Pistoia trova la via del canestro Johnson. Palermo è preciso da sotto, ma Magro fa ancora una volta la voce grossa con cinque punti di fila. Il canestro di Wheatle con fallo porta l’inerzia della partita tutta su Pistoia, con coach Parente costretto a un time-out (24’ 52-41). Utomi realizza da tre punti, Mollura dalla lunetta sblocca il punteggio dei granata, ma ancora Magro porta Pistoia sul più 14. Saccaggi realizza un gioco da tre punti, Wiggs e Mollura provano a reagire, ma Johnson riallunga sul più 14. Biordi e Wiggs appoggiano al vetro i due punti, mentre Wheatle chiude il quarto sul 64-52.

Tomasini e Wiggs realizzano subito, con coach Brienza che cerca di respingere il possibile rientro dei granata con un time-out (32’ 64-56). Trapani ritrova nuovamente la via del canestro con Childs, mentre Del Chiaro e Saccaggi interrompono il parziale granata. Childs realizza tre punti, intervallati dalla tripla di Utomi, mentre Wheatle fa uno su due ai liberi. Mollura spara la tripla del meno 8 (36’ 72-64), mentre Childs con il piazzato dalla media riapre la partita. Trapani non riesce a trovare la via del canestro, al contrario di Magro. Wiggs prima fa due su due ai liberi e poi realizza il canestro del meno 4. Johnson realizza però una bomba, mentre i liberi di Magro sigillano la vittoria di Pistoia, che poi vince con il risultato finale di 80 a 70.