Nuovo ospedale di Alcamo, l’Asp assegna la progettazione dei lavori

L'attività progettuale è stata assegnata ad un Raggruppamento temporaneo di imprese, la cui capogruppo è ATIproject srl di Pisa

Procede l’iter per la realizzazione del nuovo ospedale di Alcamo. Ieri, nella sede dell’Asp di Trapani, si è svolto un incontro sullo stato d’avanzamento della procedura per la realizzazione del nuovo presidio sanitario polivalente che rientra nel el Piano poliennale di interventi di ristrutturazione e ammodernamento del patrimonio sanitario pubblico con un finanziamento previsto di 21 milioni di euro.

L’Asp di Trapani ha completato la procedura per l’aggiudicazione delle attività progettuali che sono state assegnate ad un Raggruppamento temporaneo di imprese, la cui capogruppo è la società ATIproject srl di Pisa, con un ribasso del 46,25 % rispetto all’importo a base d’asta di 1milione 740mila euro. La progettazione procederà in tre fasi fino ad arrivare, entro il 2022, a quella esecutiva che sarà sottoposta a validazione finale per poi passare all’appalto dei lavori.

Il nuovo ospedale si svilupperà su circa 12mila metri quadrati e fornirà prestazioni sanitarie di Chirurgia generale, Medicina generale, Ortopedia e Traumatologia, Cardiologia, Psichiatria, Urologia, Radiologia, Laboratorio di analisi, Pronto Soccorso, Lungodegenza, Farmacia ospedaliera. Il nosocomio sarà dotato di due sale operatorie e di una Residenza Sanitaria Assistenziale con 20 posti letto, in possesso dei requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi previsti dal Decreto Presidenziale 25/10/1999, e di approvazione di standard strutturali e funzionali delle RSA per soggetti anziani non autosufficienti e disabili.

All’incontro hanno partecipato il commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Paolo Zappalà, il responsabile dell’Unità operativa complessa Gestione tecnica, Francesco Costa, il responsabile dell’Unità operativa semplice Internazionalizzazione e Ricerca sanitaria, Giuseppe Adragna, i sindaci di Alcamo, Domenico Surdi, di Calatafimi-Segesta, Francesco Groppuso, e il responsabile dell’ufficio di Gabinetto dell’Assessorato regionale alla Salute, Gaspare Noto.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"