Nuova pavimentazione della passeggiata del lungomare Mazzini a Mazara del Vallo

Inizio dei lavori previsto per la prossima settimana

Aggiudicati i lavori di rifacimento della pavimentazione della passeggiata del Lungomare Giuseppe Mazzini. Ad effettuare gli interventi sarà l’impresa mazarese Asaro Antonino che si è aggiudicata la procedura di affidamento tramite lo strumento del MEPA sulla piattaforma di e-procurement “Acquisti in rete PA”, offrendo un ribasso del 35,1233% sull’importo a base d’asta di euro 152.668,21 oltre oneri della sicurezza non soggetti a ribasso di circa 8mila euro e costo di manodopera non soggetto a ribasso di circa 76mila euro.

Il progetto complessivo prevede inoltre circa 147mila euro per acquisto materiali e ulteriori somme per Iva, oneri tecnici e oneri di conferimento in discarica per un totale di circa 480mila euro cui dedurre circa 65mila euro di economie per ribasso d’asta.

Allo stato attuale – si legge nella determinazione dirigenziale di approvazione in linea tecnica del progetto – la sede del marciapiede del lungomare Mazzini (dall’altezza del piazzale Quinci fino all’altezza di via Valeria) risulta quasi tutta compromessa a causa del deterioramento dei mattoni in cemento e in parte usurata da cedimenti vari tali da non garantire la sicurezza dei pedoni. Una situazione che è peggiorata da quando i cedimenti hanno creato degli avvallamenti che creano, quando piove, delle pozzanghere di acqua che impediscono per giorni il normale transito pedonale. Inoltre la crescita delle radici degli alberi ubicati sul marciapiede ha ulteriormente dismesso parte della pavimentazione con pietrine di cemento esistente. Infine molti pozzetti di ispezione dell’impianto di pubblica illuminazione a causa dei suddetti cedimenti risultano ad oggi divelti e non a quota con pericolo di inciampo da parte dei pedoni. Un insieme di situazioni di pericolo che hanno indotto l’amministrazione a programmare uno specifico intervento manutentivo.

I lavori dovrebbero iniziare la prossima settimana per concludersi entro 150 giorni. La direzione dei lavori assicura che in ogni caso gli interventi verranno effettuati a tranche in modo tale da consentire in ogni caso il transito dei pedoni nel marciapiede.

Custonaci, la Sicilia e i suoi borghi: sabato il convegno [AUDIO]

Col primo cittadino Fabrizio Fonte abbiamo parlato del terzo ed ultimo week end de "i borghi dei tesori"
Lunga maratona di voci e musica al Parco archeologico
La Consulta delle associazioni e la Consulta per la Pace e la Cooperazione
“Se non si stanziano i fondi per l’aggiornamento del progetto, sarà stato tutto inutile”

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...
Trapani Shark-Udine

Bentornati play-off

Ne parliamo con Giacomo Incarbona
Andava in giro di notte con un monopattino elettrico
In vista della Settimana Sociale dei cattolici italiani e delle prossime elezioni europee
Possono accedere al beneficio le cantine sociali costituite in forma cooperativa
Domenica la partita decisiva sarà disputata al PalaCardella