Nostra Signora Di Fatima, nasce lo spettacolo teatrale “In Nome della Madre”

Lo spettacolo, tratto dal libro di Erri De Luca con adattamento teatrale e regia di Michele La Ginestra, è centrato sull’adolescenza di Maria, la giovane madre del Figlio di Dio

Anche quest’anno in onore della Nostra Signora di Fatima, il comitato organizzatore della comunità parrocchiale del territorio di Trentapiedi (Erice- Casa Santa), ha organizzato un programma di eventi che avrà inizio il 5 maggio fino al 18 maggio. Per giovedì 12 maggio è previsto anche uno spettacolo teatrale dal titolo “In nome della Madre”.

Lo spettacolo, tratto dal libro di Erri De Luca con adattamento teatrale e regia di Michele La Ginestra, è centrato sull’adolescenza di Maria, la giovane madre del Figlio di Dio, che smette nell’attimo di un “sì”. Lei rimane incinta dopo aver ascoltato un “annuncio”, e con l’accettazione della volontà del Padre, cambia la sua e la nostra vita. Questa è la storia di una ragazza, delle sue emozioni e delle sue sensazioni più intime, che si confonde con quella di tutti quelli che non rimangono indifferenti alle “rivelazioni”. Questa è anche la storia di un amore, quello tra Giuseppe e Maria, che spinge lui a dare ascolto ad un semplice sogno, per poi difendere la sua futura sposa, mettendosi contro tutto e contro tutti. Seguirà un confronto, ci sarà un viaggio, ci sarà una stalla che li separerà, almeno per una notte… nella quale faranno i conti con le proprie paure, presenti e future.

Tre attori sulla scena: Beatrice Fazi, Ilaria Nestovito e Francesco Stella. Sul palco dunque una Maria narrante, la giovane Maria e suo marito Giuseppe. Un teatro fatto di parole, di emozioni, ma soprattutto di ascolto!
Una storia misteriosa, sacra, che parte da due sì.
E’ una storia che appartiene ad ognuno di noi, a chiunque abbia voglia di confrontarsi con gli “annunci” che la vita ci propone!

Lo spettacolo, che verrà svolto presso il cortile della Chiesa Nostra Signora di Fatima”, avrà inizio alle ore 21,30.
Per info e ticket di ingressso rivolgersi al comitato organizzatore presso la Chiesa, oppure presso il negozio Oddo Autoricambi (Piazza XXI aprile) o contattando direttamente l’agenzia di spettacoli “Oddo Management” dei fratelli Katia e Giuseppe Oddo ai numeri : 342/0330263 o al 388/5662176.