lunedì, Febbraio 26, 2024

Nocellara Fest riaccende il centro storico di Castelvetrano

Particolarmente apprezzata la casetta di Babbo Natale

Un continuo viavai di persone, dal mattino alla sera, ha animato il Sistema delle Piazze di Castelvetrano nelle due giornate di Nocellara Fest, sabato 17 e domenica 18 dicembre. Complice l’imminenza delle festività natalizie, l’evento, alla sua prima edizione, ha saputo rivitalizzare il centro cittadino dopo anni di oggettive difficoltà. Se è vero che ormai da tempo il cuore pulsante della comunità castelvetranese si è spostato verso la zona industriale e commerciale, Nocellara Fest con circa 7000 presenze nel weekend fa ben sperare nell’inversione di questa tendenza.

Il progetto, ideato dall’Associazione HYPSAS (per la tutela lo studio e la fruizione dei beni culturali siciliani) con sede a Marinella di Selinunte, ha trovato sin da subito l’adesione del Comune di Castelvetrano, che, si ricorda, fa parte del circuito delle Città dell’olio. Il presidente dell’associazione, Orazio Torrente, alla presenza del sindaco Enzo Alfano, ha ribadito a chiusura dell’evento che Nocellara Fest non si ferma e che seguiranno nuove iniziative nel corso del nuovo anno. L’obiettivo è quello di promuovere l’olio e le olive, prodotti dalla pregiata cultivar con un festival diffuso e partecipato.

Una festa, promossa dall’Assessorato regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea, che si è posta anche l’obiettivo di raccogliere nel centro storico di Castelvetrano le famiglie provenienti dalla Sicilia occidentale con iniziative per grandi e piccoli. Da sottolineare la presenza di molti bambini, dall’inaugurazione con il coro DoReMi, ai laboratori creativi organizzati davanti la Collegiata dei Santi Pietro e Paolo. Particolarmente apprezzata la casetta di Babbo Natale realizzata grazie al supporto dell’Associazione “La Perla Imperiale”.

L’evento, in sostanza, si è rivelato vincente sia per le famiglie del territorio che hanno potuto vivere momenti di svago e socializzazione nel cuore della città che per i produttori locali, i quali hanno avuto l’opportunità di proporre e far assaggiare le proprie prelibatezze. Aziende che spesso girano il mondo per promuovere i loro prodotti e che in questa occasione hanno avuto la possibilità di porre le basi per un progetto che possa attirare a Castelvetrano buyer internazionali.

Con Nocellara Fest gli organizzatori hanno saputo raggiungere gli obiettivi che si erano prefissati in fase di ideazione e, forti del successo riscontrato in questa edizione, potranno guardare al futuro con la consapevolezza che la Nocellara non è solo un’eccellenza della Valle del Belìce che merita di essere valorizzata al meglio, ma anche volano per il rilancio di un territorio dal punto di vista economico, sociale e culturale.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Lo slargo di via XXX Gennaio vicino ai palazzi della Prefettura, della Questura, del Tribunale e del Comune
Istituzioni comunali, Procure e componenti tecniche a confronto sul tema
Oggi, lunedì 26 febbraio, viene erogata acqua alla zona "Trapani Nuova"
L'uomo è stato anche sottoposto a divieto di avvicinamento alla compagna

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
"L’autonomia differenziata creerebbe nuove fratture derivanti da gestioni non uniformi sul territorio che acuirebbero gli attuali divari"
Sempre più donne stanno assumendo ruoli di leadership in settori tecnologici, scientifici e ingegneristici
A segnare l'unica rete della partita è stato Iannotti su rigore
Saranno in quattro i partenti della squadra a pois alla prossima GF Strade Bianche
Martedì alle ore 21:00 avrà inizio lo spettacolo di Gianluca Guidi, ripercorrendo le orme di Frank Sinatra
Il giocatore italo-ivoriano ha realizzato 16 punti nelle tre partite

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Si sono svolti gli Italy Food Awards: grande riconoscimento per l'azienda di Dattilo
Grammatico, originario di Trapani, condividerà il suo percorso lungo 18 anni accanto alle persone senza dimora
Ottima la prova degli azzurri di fronte ad un Pala San Carlo tutto esaurito
Oggi intitolazione dello slargo alberato di via XXX Gennaio e un incontro dibattito alla Sala "Perrera"
Il numero uno granata ha confermato anche il direttore sportivo Andrea Mussi
Tre meraviglie che portano la firma di Convitto, Palermo e Marigosu

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re