Navi ro-ro per le Egadi: esclusa offerta Caronte, collegamenti in proroga nell’attesa del nuovo bando

Riscontrate difformità rispetto a quanto richiesto per assegnare il servizio

Proseguiranno regolarmente, con una proroga tecnica dell’attuale servizio, i collegamenti assicurati dalle navi ro-ro con le isole minori siciliane. Al più presto l’Assessorato bandirà una nuova gara per l’assegnazione di tutte le tratte.

Lo ha assicurato l’assessore ai Trasporti Alessandro Aricò dopo l’esclusione della società “Caronte & Tourist isole minori” dalla gara per l’assegnazione di tre dei cinque lotti – quelli riguardanti Eolie, Egadi e Pelagie – previsti dal bando pubblicato nello scorso ottobre per assegnare le tratte di collegamento con gli arcipelaghi siciliani con le navi ro-ro.

La commissione di gara ha riscontrato che, nella proposta della società messinese i posti a sedere delle navi destinate al servizio erano inferiori a quelli stabiliti dai capitolati. Da qui la proposta di esclusione, ratificata con il decreto firmato dal dirigente generale del dipartimento della Mobilità e dei trasporti. Quella della Caronte era l’unica offerta presentata mentre per le altre due tratte – Pantelleria e Ustica – non ne era giunta alcuna. Sarà necessario, quindi, bandire una nuova gara.

«La Regione – evidenzia il presidente Renato Schifani – ha chiara la necessità di garantire un servizio stabile, efficiente e funzionale con le isole minori per tutelare i residenti, ma anche quanti viaggiano per lavoro o per i motivi più disparati. È un impegno che abbiamo preso con i sindaci che rappresentano quelle comunità e che vogliamo mantenere. Questo va fatto con navi adeguate».

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk