lunedì, Febbraio 26, 2024

Nasce la “Rete Territoriale per la Protezione e l’Inclusione Sociale”

Saranno creati dei Tavoli Tematici permanenti che consentiranno di dare una fotografia aggiornata dell’offerta esistente nel territorio distrettuale

Un nuovo strumento per i Comuni. Il Distretto Socio-Sanitario D50, composto dai Comuni di Trapani, Favignana, Paceco, Misiliscemi, Erice, Valderice, Buseto Palizzolo, Custonaci e San Vito Lo Capo, ha pubblicato un avviso per manifestare l’interesse per l’adesione alla “Rete Territoriale Per La Protezione e l’Inclusione Sociale” rivolto a Enti del Terzo Settore e associazioni di categoria, professionali e del mondo della cooperazione.

La Rete ha potere di coordinamento e di indirizzo in un sistema, in partenza, frammentato ed eterogeneo. È rispettosa delle competenze dei diversi livelli di Governo, è un forum di decisioni condivise e di programmazione partecipata e si confronta con le parti sociali e con gli organismi rappresentativi del terzo settore.

La Rete si articola in Tavoli di Concertazione/tavoli tematici permanenti riguardanti specifiche Aree di intervento, come per esempio di temi di Famiglia, Minori e Anziani, Non autosufficienza, Povertà, Immigrazione. I Tavoli Tematici permanenti consentono di dare una fotografia aggiornata dell’offerta esistente nel territorio distrettuale, di condividere l’analisi dei bisogni e di individuare progettualità integrate da sviluppare e rafforzare.

La Rete Territoriale è anche il luogo in cui promuovere l’integrazione delle politiche, costituendo spesso le politiche sociali la cerniera intorno a cui costruire interventi complessi che afferiscono anche alle politiche del lavoro, sanitarie, educative, abitative.

Attraverso questo strumento è possibile accedere ai finanziamenti che, per la prima volta, sono stati resi strutturali e devono essere usati per quello per cui sono nati. Cioè permette di definire i livelli essenziali delle prestazioni e quindi individuare diritti soggettivi.

Il Responsabile dell’Ufficio di Piano distrettuale convoca periodicamente i tavoli tematici per le attività assegnate alla Rete territoriale. I partecipanti ai tavoli sono individuati, ogni due anni, dall’Ufficio di Piano distrettuale avendo cura di evitare conflitti di interesse e ispirandosi a principi di partecipazione e condivisione delle scelte programmatiche e di indirizzo, nonché del monitoraggio territoriale in materia di politiche sociali.

Gli Enti del Terzo Settore, individuati secondo le modalità descritte dal bando che è scaricabile dal sito del Comune di Trapani, dovranno dimostrare di essersi adeguati alle disposizioni previste nel Codice del Terzo Settore e al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (Runts), nel rispetto della tempistica prevista in sede nazionale e regionale. Fanno in ogni caso parte della Rete Territoriale i referenti del Forum del Terzo Settore, quale associazione di enti maggiormente rappresentativa sul territorio nazionale.
Nell’avviso, redatto dalla responsabile dell’ufficio del Distretto D50, Marilena Cricchio, è sottolineato come i soggetti interessati devono far pervenire apposita istanza entro il 25 maggio 2022.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
Oggi intitolazione dello slargo alberato di via XXX Gennaio e un incontro dibattito alla Sala "Perrera"
Istituzioni comunali, Procure e componenti tecniche a confronto sul tema
Oggi, lunedì 26 febbraio, viene erogata acqua alla zona "Trapani Nuova"
L'uomo è stato anche sottoposto ad divieto di avvicinamento alla compagna

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il giocatore italo-ivoriano ha realizzato 16 punti nelle tre partite
Si sono svolti gli Italy Food Awards: grande riconoscimento per l'azienda di Dattilo
Grammatico, originario di Trapani, condividerà il suo percorso lungo 18 anni accanto alle persone senza dimora
Ottima la prova degli azzurri di fronte ad un Pala San Carlo tutto esaurito
Il numero uno granata ha confermato anche il direttore sportivo Andrea Mussi
Tre meraviglie che portano la firma di Convitto, Palermo e Marigosu

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Alle 17.30 la celebrazione del vicario generale della DiocesidiTrapani don Alberto Genovese
L'incidente è avvenuto in contrada Sant'Anna
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re