Musica e DJ: a Taiwan il primo festival internazionale “normale” dopo 9 mesi

In Italia pensare solamente di poter aprire una discoteca è pazzia. A Taiwan, invece, sembra che la paura del Covid19 sia svanita ed ecco che si torna a saltare sul dancefloor con Ultra Taiwan.

Nel bel mezzo di una gravissima pandemia globale, Taiwan è riuscita a ospitare un festival internazionale che si è svolto lo scorso 14 novembre a Taipei capitale del Taiwan.

L’edizione di Ultra Taiwan ha avuto una lineup molto striminzita, ma degna di nota: Alesso, Kaizo, Slander, Vini Vici e alcuni artisti locali.

L’attesa era tantissima perché non solo è stato l’unico live streaming di Ultra in questo anno assurdo, ma perché si tratta dell’unico festival musicale che definiremmo reale degli ultimi nove mesi.

Com’è possibile che nel bel mezzo di una gravissima pandemia globale, l’isola di Taiwan riesca a ospitare un festival internazionale?

Ho provato a cercare un valido motivo: a Taiwan non ci sono casi di contagio locale da sei mesi.

In totale il Paese ha riportato meno di 600 positivi e solo 7 morti. Hanno obbligato subito all’utilizzo della mascherina sui mezzi di trasporto pubblici.

Hanno ampiamente limitato la dimensione dei raduni pubblici. Hanno chiuso i confini. Obbligo di quarantene di 14 giorni per i residenti rientranti. Tracciamento sistematico della rete dei contatti personali tramite tecnologia.

Per noi italiani leggere tutto questo è come fantascienza… siamo troppo lontani dal poter avere la libertà di realizzarci nel nostro lavoro di organizzatori, dj, pr, barman e tutti quelli che lavorano nel mondo della notte.

Questa la lineup:

Guarda il dj set di Alesso:

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk