Museo San Rocco: termina il 5 giugno la mostra “Luminessenza” di Franco Fratantonio [AUDIO]

L’arte contemporanea a Trapani attira novecento visitatori. Ne abbiamo parlato con il curatore Don Liborio Palmeri

Volge al termine la mostra dell’artista modicano Franco Fratantonio, intitolata “Luminessenza, Iconografia della Luce“. Dopo quattro mesi e oltre novecento visitatori nelle Sale degli Archi e delle Colonne, presso il Museo San Rocco di Trapani, la mostra si chiuderà domenica 5 giugno.

 

Con questa mostra, curata da Carla Ricevuto e Don Liborio Palmeri, Franco Fratantonio è riuscito a tracciare un bilancio della sua attività artistica mettendo a confronto alcune sue opere giovanili dell’esordio – realizzate dopo l’Accademia di Brera – con la sua produzione recente, che si è sempre più concentrata su una rarefazione coraggiosa e stupefacente per tecnica esecutiva, dell’immagine del paesaggio.

Don Liborio Palmeri ai microfoni di TrapaniSì.it ha parlato della mostra “Luminessenza” e dell’artista Fratantonio. Per ascoltare schiaccia PLAY:

Padrone ormai dell’uso del pastello secco ad olio, Franco Fratantonio, che non disdegna l’olio e l’acquerello, ha realizzato opere anche di grandi dimensioni, in cui le vedute del cielo e del mare immerse nella luce, si presentano piuttosto come “visioni interiori di commovente trasparenza, pur mostrando a volte una resa fotografica quasi iperrealista”.

Nella mostra è possibile ammirare anche due opere video, “Pozzo Paradiso” e “Opera“, le quali esprimono il suggestivo confronto tra poesia e pittura tanto caro all’artista, che ama infatti disseminare le sue mostre di continui accostamenti con le parole dei poeti cantori della Luce.

La mostra è visitabile ancora in questo fine settimana – venerdì, sabato e domenica – dalle 17:00 alle 20:00 e presto sarà raccontata in un catalogo bilingue italiano/inglese, che verrà presentato al Museo San Rocco alla presenza dell’artista, dei curatori della mostra, della giornalista Maria Chiara Di Trapani e del traduttore dei testi Douglas Mark Ponton.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione