Muciara Short Film Festival: l’1 agosto la premiazione alla Tonnara di Bonagia

L'iscrizione al festival deve essere completata entro il 30 giugno

Aumenta sempre di più l’interesse attorno al Muciara Short Film Festival, prima edizione del contest internazionale per cortometraggi a tema libero che si chiude il 30 giugno 2021. I finalisti parteciperanno alla serata di premiazione che si svolgerà alla piazza Tonnara di Bonagia, l’1 agosto 2021.

Il Festival è promosso dall’Associazione Bonagia Eventi e Promotion, attiva da anni nell’organizzazione di eventi, manifestazioni e rassegne sul territorio trapanese. Gaspare Gulotta, presidente dell’associazione Bonagia Eventi e Promotion dichiara “C’è bisogno di tornare a riempire le piazze, le strade, monumenti e di condividere l’esperienza di comunità. Noi, con l’organizzazione del Muciara Film Festival vogliamo dare il nostro contributo per il rilancio del territorio”.

Il Muciara Short Film Festival, nella sua doppia natura digitale/live nasce con la volontà di portare nel trapanese consapevolezza cinematografica, riunire appassionati cinefili e spingere ulteriormente la crescita del territorio. Da molti anni, infatti, la Sicilia occidentale è sede di numerosi set cinematografici e televisivi, da ultima la serie tv Rai Makari, tratta dai bestseller di Gaetano Savatteri e diretta da Michele Soavi con protagonista Claudio Gioè.

Il Festival inizia con un contest online, che si conclude il 30 giugno, rivolto a autori e case di produzione indipendenti, a cui si accede mediante sottoscrizione su FilmFreeway. Seguirà la selezione della giuria delle opere finaliste, che giungeranno fino alla serata evento dell’1 agosto 2021 dove, alla Tonnara di Bonagia, si svolgerà la Premiazione. I vincitori saranno premiati alla presenza del sindaco di Valderice Francesco Stabile, dell’assessora alla Promozione Turistica Culturale e Sportiva Cristina Ferro e di una giuria tecnica. Ecco chi sono i professionisti che compongono la giuria del Muciara Short Film Festival:
Vittorio Magazzù – attore; Dario Indelicato – documentarista montatore e Digital Imaging Technician; Simone Scafidi – regista e docente di cinema; Emanuele Pasquet – direttore della fotografia. Mentre la madrina dell’evento sarà l’attrice Anna Falchi. Durante la serata verranno inoltre proiettati i lavori fuori concorso di autori e autrici nati o residenti in Sicilia, selezionati dall’organizzazione in collaborazione con la direzione artistica.

Per l’ideazione e organizzazione del Muciara Film Festival, suo primo evento cinematografico, l’Associazione Bonagia Eventi e Promotion collabora con Silenzioinsala.com, che dal 2002 si occupa di informazione cinematografica con particolare attenzione al cinema indipendente, di genere e d’autore. Attraverso la sua redazione, distribuita in tutta Italia, Silenzioinsala.com si occuperà dell’assegnazione dei premi online e della selezione dei corti in concorso. Lancia, inoltre, un Premio Speciale ad hoc: il premio “Non Reale” a uno o più cortometraggi di genere horror, weird, fantasy, gotico, distopico, fantascientifico, onirico, perturbante o favola che sapranno distinguersi per originalità e messa in scena. Il premio consiste in una completa copertura mediatica sulle pagine del sito e sui social, con intervista al regista, recensione del corto e approfondimento.

Possono partecipare al Concorso opere realizzate in Italia e all’estero, purché sottotitolate in italiano o inglese. L’iscrizione al festival deve essere completata esclusivamente online sulla piattaforma Filmfreeway secondo le modalità riportate nel regolamento ufficiale del contest. La comunicazione dei cortometraggi selezionati avverrà il 16 luglio 2021.