Mobilità sostenibile, accordo fra Trapani ed Erice per redigere un unico Piano

TRAPANI. Un solo Piano urbano della mobilità sostenibile per Trapani ed Erice, città che si intersecano fino a diventare un unico contesto urbano, soprattutto in alcuni quartieri di Erice come Casa Santa, Raganzili o San Giuliano, nei fatti la naturale prosecuzione dell’abitato trapanese. I due Comuni di Trapani ed Erice, infatti, hanno raggiunto l’accordo per redigere un unico Piano urbano della mobilità sostenibile, affidando, così, un unico incarico per la sua progettazione.

LA DOPPIA NECESSITA’ – “Per tutti e due i Comuni si sono verificate le condizioni per utilizzare al meglio i finanziamenti previsti dall’Agenda Urbana – spiega Andreana Patti, assessore comunale all’Urbanistica -. Da un lato c’era la necessità, legata al buon senso, di mettere a sistema la viabilità e la mobilità che appartiene ad entrambi i Comune e, dall’altro, di avviare la pratica di finanziamento con le progettazioni. L’idea è quella di sviluppare i sistemi urbani di mobilità sostenibile che individuino soluzioni che siano conciliabili per entrambe le realtà – conclude l’assessore Andreana Patti -. Un ragionamento unico per entrambi i territori”.

LA COLLABORAZIONE CON ERICE – E’ stata l’amministrazione comunale di Palazzo D’Alì a chiedere al Comune di Erice la disponibilità a redigere congiuntamente il Piano, al fine di condividere le spese secondo gli stessi criteri di ripartizione delle spese previste da Agenda Urbana. Richiesta alla quale ha fatto seguito la risposta ericina, con l’adesione alla proposta di accordo per la redazione del Piano.

LA CONCERTAZIONE – A stilare il Piano sarà la Sisplan, la quale ha dichiarato la propria disponibilità ad eseguire l’attività di concertazione, in sinergia con quella, già in corso, inerente l’attuazione dell’Agenda Urbana. Inoltre, l’offerta presentata propone l’organizzazione di due giornate di concertazione in locali del Comune, mediante l’impiego delle figure professionali, già impegnate nell’attività in corso con l’Agenda Urbana, con esperienza specifica in programmi e progetti caratterizzati da attività di concertazione. Una dovrà tenersi entro la fine dell’anno e la secondo il prossimo anno.

IL FUTURO CON PACECO – La particolare configurazione dei territori ha favorito la stesura di un unico Piano e, considerato che Paceco è a tutti gli effetti un Comune circondato da Trapani, in futuro il Piano potrebbe riguardare anche il Comune di Paceco, anche perché, per il momento, Trapani ed Erice hanno la necessità di avviare la progettazione.

Trapani: Tore Fileccia ci parla di acqua e di ATM [AUDIO]

Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Ecco i comunicati stampa che maggioranza e opposizione hanno diffuso per i cittadini trapanesi
Per la partecipata, nulla di fatto nell'ultimo consiglio comunale, mentre per l'acqua i revisori decidono per il debito fuori bilancio
Disposti il divieto di avvicinamento e il sequestro preventivo di 174.350 euro
L’iniziativa è organizzata dal Comune, con la collaborazione di 50 attività commerciali
“È meglio che faccia da solo” è un vero e proprio varietà moderno, in tour nei più importanti teatri e piazze italiane

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Questo progetto collettivo è il risultato di un intenso anno di riflessione e ricerca da parte di 41 fotografi contemporanei
Per presentare le loro candidature nell'ambito di progetti a beneficio di persone in difficoltà economiche
A carico dei due sono risultate anche due condanne per diversi reati
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"