sabato, Marzo 2, 2024

Misteriosa moria di pesci a Tonnarella di Mazara del Vallo

Una moria improvvisa solleva interrogativi sulla salute della laguna e dei suoi abitanti, richiamando attenzione da parte delle autorità e degli ambientalisti

Nella laguna della colmata B di Tonnarella di Mazara del Vallo si è verificata una significativa moria di pesci, tra cui spigole, cefali, anguille e altre specie di dimensioni diverse. Si stima che almeno 4 quintali di pesci siano morti a causa di cause ancora da confermare. Questo improvviso evento ha sollevato preoccupazioni per il suo potenziale impatto sulla fauna locale, incluso un gran numero di uccelli, come fenicotteri, che abitano la laguna.

Secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, Vincenzo Sciabica, presidente dell’Associazione ambientalista Capo Feto, ha segnalato che questa moria potrebbe avere conseguenze negative anche sulla popolazione di uccelli che abita la laguna. La situazione è monitorata da varie autorità, compresi i dipendenti dell’ARPA e i veterinari dell’ASP (Azienda Sanitaria Provinciale) del dipartimento di Prevenzione Veterinaria.

Un evento simile si era verificato nel 2015, quando molti pesci nella stessa laguna erano morti in circostanze simili. In quel caso, si era ipotizzato che l’acqua torbida e la presenza di fogliame triturato di Taxus baccata (una pianta velenosa per i pesci) potessero aver causato l’avvelenamento e la morte dei pesci per mancanza di ossigeno. Anche in questa occasione, vi sono ipotesi diverse riguardo alle cause dell’evento, tra cui l’uso di esche ratticide lungo le sponde e lo scarico di detergenti e disinfettanti.

Le indagini sono ancora in corso, e solo dopo un’analisi accurata sarà possibile stabilire le cause esatte della moria di pesci. Nel frattempo, l’area potrebbe richiedere bonifiche per prevenire possibili problemi ambientali non solo per la fauna locale, ma anche per gli esseri umani, considerando che la laguna è frequentata sia dalla fauna selvatica che da attività umane.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Consiglio comunale ha approvato la proposta dell'Amministrazione all'unanimità
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani