Misiliscemi, dalla Regione fondi per la sistemazione di due piazze

Ciminnisi (M5S): «Si concretizza un mio emendamento alla finanziaria dello scorso anno»

Le piazze di Rilievo e Palma, nel comune di Misiliscemi, saranno risistemate, rese pienamente fruibili e le aree in cui insistono i giochi per bambini adeguate alle più recenti norme di sicurezza.

Sarà il Genio Civile di Trapani a svolgere la funzione di stazione appaltante e a rendere operativo il decreto di finanziamento da 200mila euro, firmato il 27 dicembre scorso, poco prima della scadenza per l’impegno delle somme. Un finanziamento frutto dell’emendamento della deputata regionale trapanese del M5S Cristina Ciminnisi, approvato lo scorso febbraio nella finanziaria. Gara d’appalto e consegna dei lavori all’impresa aggiudicataria saranno espletati entro 6 mesi.

«Trova finalmente esito positivo – commenta la deputata trapanese – il mio lavoro svolto nelle commissioni ed in aula, pur dai banchi dell’opposizione, teso a riconoscere i bisogni di quel territorio, troppo a lungo dimenticato e l’esigenza di una comunità, quella misilese, che sta avviandosi con fatica verso la piena autonomia dell’attività amministrativa».

«I ringraziamenti, per nulla formali – continua Ciminnisi –, vanno rivolti: alla presidente del consiglio comunale Michela Di Gaetano che, con abnegazione, ha lavorato per assicurare che le somme stanziate con il mio emendamento nella scorsa legge finanziaria, venissero effettivamente impegnate entro il 31 dicembre e non andassero perdute; al Dipartimento Regionale Tecnico – Genio Civile di Trapani per lo spirito di collaborazione con il quale, in base ad un accordo interistituzionale, svolgerà le funzioni di stazione appaltante in luogo del Comune».

«Entro la fine di questo 2024 a lavori ultimati – conclude Ciminnisi – i bambini misilesi fruiranno di luoghi più sicuri e potranno godere di quella normalità tanto desiderata, a lungo negata da quanti nel passato avrebbero dovuto amministrare con coscienza».

Soddisfazione è stata espressa proprio dalla presidente Di Gaetano: «si concretizza l’obiettivo immaginato in sinergia con l’Onorevole Ciminnisi. Le piazze di Rilievo e di Palma diverranno luoghi della comunità, patrimonio comune che tutti, anche i piccoli, devono poter vivere, rispettare e custodire. Il mio particolare grazie all’ingegnere Giuseppe Marino, Capo del Genio Civile di Trapani per la preziosa collaborazione istituzionale e personale disponibilità».

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Interventi tra Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo
Iniziativa di McDonald’s con il Comune di Trapani, Gruppo Scout Trapani 1 e Accademia Trapani
Nel tratto che attraversa la frazione di Purgatorio
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno