MiOriento, cresce la rete dei servizi per accoglienza e inclusione dei migranti dell’ASP di Trapani

La piattaforma è nata nell’ambito delle attività Busy, il progetto di capacity building dell’Asp

Si amplia la rete MiOriento che offre servizi per l’accoglienza e l’inclusione dei migranti. La piattaforma è nata nell’ambito delle attività Busy, il progetto di capacity building dell’Asp di Trapani.

Busy, infatti, oltre che dello sviluppo delle competenze del personale pubblico, si occupa anche di supportare e orientare sia tutor e i mentor dei minori stranieri non accompagnati e dei neomaggiorenni sia direttamente i cittadini stranieri di ogni età e di tutti quegli altri soggetti che si occupano a vario titolo di accoglienza.

MiOriento, inaugurata a marzo scorso, “conferma – come dichiara Antonio Sparaco, project manager e direttore dell’unità Centro salute globale dell’Asp di Trapani – la vocazione di Busy al servizio e all’apertura verso tutti coloro che necessitano di supporto e orientamento nel mondo dei servizi offerti dalla pubblica amministrazione ai cittadini di Paesi terzi”.

I servizi del territorio sono stati mappati dagli operatori Busy nel corso di questi mesi mentre altri hanno fatto spontaneamente richiesta di inserimento nella piattaforma che è un utile strumento di pubblicità per tutti quegli enti, associazioni, organizzazioni pubbliche e private che operano nel settore. L’inserimento è gratuito ed è sufficiente farne richiesta a uno qualsiasi dei cinque sportelli attivi andando sul sito web www.progettobusy.it/sportelli.

Il database è pubblico e può essere interrogato da qualunque utente del sito senza necessità di registrazione e anche in questo caso gratuitamente. Basterà recarsi nella pagina MiOriento e cercare le strutture e i servizi attivi in ogni provincia: www.progettobusy.it/mioriento.

Ogni struttura inserita in MiOriento è stata indicizzata per Area tematica, Servizio e Prestazione. L’utente può effettuare la ricerca sia per provincia sia per tipologia di servizio desiderato, con menù a tendina, potendo indicare anche la sola area tematica o il servizio o, per il massimo del dettaglio, la stessa prestazione. In tal modo si otterrà, come risultato della ricerca, l’elenco delle strutture mappate che rispondono a questa richiesta.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione