“M’illumino di meno 2024”: il Lions coinvolge Amministrazioni e scuole

Si tratta di un’attività di sensibilizzazione effettuata annualmente da Rai Radio2 nella trasmissione Caterpillar

Il Lions Club Trapani, presieduto nell’anno sociale in corso da Tommaso Nasello, ha pianificato una attività che è di supporto alla Campagna sul risparmio energetico dal titolo: “M’illumino di meno 2024”. Si tratta di un’attività di sensibilizzazione effettuata annualmente da Rai Radio2 nella trasmissione Caterpillar, giunta alla XX edizione.

Questa campagna si svolgerà il prossimo 16 febbraio, in tale occasione il Lions Trapani ha chiesto a diverse Amministrazioni Comunali e Istituti scolastici di compiere un gesto di risparmio o di efficienza energetica. In particolare, è stato chiesto alle amministrazione comunali di spegnere l’illuminazione di un palazzo municipale o di un monumento dalle 18 alle 19 del 16 febbraio e, di esporre una locandina che riporta dei consigli utili al fine del risparmio energetico.

Alle scuole è stato chiesto oltre all’esposizione della locandina all’ingresso della scuola, di impegnarsi a sostenere la campagna con gli insegnanti di Scienze che illustrino agli studenti i benefici del risparmio energetico. Inoltre, le scuole spegneranno, nella fascia oraria dalle ore 11 alle ore 12 del giorno 16 febbraio per 5/10 minuti l’illuminazione delle aule e dei locali, partecipando in tal modo a quella che viene definita la Festa dell’Ambiente.

Lo scopo è di sensibilizzare cittadini e studenti e, di indurre gli stessi ad interrogarsi su quali possano essere i comportamenti più corretti per realizzare un risparmio energetico nelle proprie abitazioni e di conseguenza attuare condotte collettivamente più efficaci al fine di ottenere un risparmio energetico e salvaguardare in tal modo l’ambiente.

Al momento hanno già fatto pervenire la loro disponibilità i comuni di: Trapani, Paceco, Erice, Valderice, Misiliscemi e San Vito Lo Capo. Il Museo San Rocco. L’oratorio salesiano. Le Scuole: S.M. “G. Falcone” di Trapani; I.C. “G. Pagoto” di Erice Casa Santa; I.C. “Giovanni XXIII” di Paceco; I.C. “G. Pascoli – A. De Stefano” di Erice Casa Santa; I.C. “Dante Alighieri” di Valderice; I.C. “G. Montalto” di Misiliscemi.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
È stato trovato in possesso di circa 50 grammi di marijuana
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Il tecnico granata ha evidenziato come sia necessario restare concentrati sugli altri obiettivi
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde