Migranti, trasferimenti a rilento dall’ex hub vaccinale di Trapani

Ancora 400 richiedenti asilo attendono di essere collocati negli appositi centri di accoglienza

Sono ancora in attesa di essere condotti nei centri di accoglienza per asilo 400 dei 1.500 migranti trasferiti negli ultimi dieci giorni dall’hotspot di Lampedusa a Trapani e ospitati presso l’ex hub vaccinale di contrada Cipponeri, un immobile di proprietà del Comune.

Nella struttura, che non è assolutamente idonea a tale scopo, sono presenti, per la quasi totalità, persone provenienti da Paesi subsahariani. Tra di loro anche donne e minorenni. Ad occuparsi di loro i volontari della Croce Rossa Italiana, c’è anche la presenza di sanitari, garantita dall’Asp.

Le condizioni di vita, attualmente, sono a dir poco precarie come si nota già nel perimetro di quello che nacque come Centro per l’integrazione dei migranti, costruito su un terreno confiscato, che è vigilato dalle Forze dell’Ordine.

I migranti sostano fuori dall’immobile in cemento armato, molti seduti o sdraiati a terra, altri su brandine. Abbiamo notato alcuni bagni chimici collocati all’aperto.
C’è sporcizia anche fuori dalla struttura, tra gli olivi che la circondano.
“Qui mangiamo male – dicono – non sappiamo quello che succede, non abbiamo modo di comunicare con le nostre famiglie”.

“Ci hanno raccontato che l’Italia è bella – ha commentato un giovane – e non pensavamo di trovarci in queste condizioni. Posso dire che siamo stati trattati meglio a Lampedusa che qui”.

Da Lampedusa a Trapani, dallo scorso 14 settembre, sono stati effettuati tre trasferimenti sulla terraferma per alleggerire il numero di migranti presenti nella struttura dell’isola.
Da Pantelleria a Trapani, invece, sono stati condotti al Centro di permanenza per i rimpatri di contrada Milo 250 cittadini tunisini.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
I funerali domani alle 9.30 nella chiesa di San Francesco di Paola
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
Comprando il pacchetto doppio verrà omaggiata una t-shirt speciale
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il documentario mostra il filo che lega l'industria della carne, le lobby e il potere politico in Europa